Vita comunitaria

Nella casa di Dario

Nella casa di Dario

Nel 1979 vivevamo a Milano nel rione della parrocchia San Giuseppe della Pace. La famiglia a quell’epoca era composta da me, mia moglie Irma e nostro figlio Paolo, un ragazzo con sindrome di Down di 16 anni. Uscendo dalla messa ci si avvicinò una signora, Giovanna...
Fare rete con la Rete

Fare rete con la Rete

Il distanziamento sociale, nel suo aspetto meramente materiale di distanza fisica tra le persone, è l’antitesi perfetta dei rapporti umani che si vivono a Fede e Luce, dove il dialogo vive poco di verbalizzazione e invece molto di parole abbracciate, sorrise o...
Un tempo per parlare e un tempo per tacere

Un tempo per parlare e un tempo per tacere

«Mi vieni a trovare, Serena? Perché non vieni a trovarmi?» «Franci, te l’ha spiegato Andrea che c’è il virus e che non possiamo vederci?» «Sì, me l’ha detto!… ma quando vieni a trovarmi?» Touché… «Quando c’è la piccola abitazione?» «Claudio, lo sai che per...
Risposte concrete per bisogni concreti

Risposte concrete per bisogni concreti

Questa è la storia di don Giacomo Panizza, prete operaio oggi settantatreenne che nel 1976 decide di lasciare la Lombardia per trasferirsi in Calabria, senza tornare mai più indietro. «Mi trovavo in visita – racconta con leggero accento bresciano – alla comunità di...
Corrispondenze (e zoomate) dalla Russia

Corrispondenze (e zoomate) dalla Russia

«Due settimane fa (primi di aprile, ndr) ho chiamato la mia amica Valentina della comunità di Santa Silvia di Roma per chiedere come stavano nella mia amatissima Italia. Ero al mercato per la spesa settimanale e per un po’ di scorte, perché non si sa mai. L’indomani...
Cronache da Montemigliore

Cronache da Montemigliore

Tanti eventi hanno dovuto essere rimandati per le misure preventive contro il diffondersi del contagio di covid-19. Uno di questi è il giubileo per i trent’anni del Carro. La comunità di accoglienza di persone con disabilità di via Strampelli a Roma aveva progettato...
Tracciare il sentiero in Albania

Tracciare il sentiero in Albania

Tutto è iniziato più di un anno fa quando Padre Theodoros (assistente spirituale della provincia Kimata), ha comunicato a Pietro Vetro (coordinatore provinciale Kimata) di aver conosciuto alcune famiglie albanesi con figli disabili. Il “gancio” di questa...
Nonostante il mio handicap

Nonostante il mio handicap

La settimana dal 31 luglio al 6 agosto si è tenuto ad Alicante, Spagna, il 1°Meeting internazionale giovanile di Fede e Luce. Per l’Italia eravamo in 12. Io ero molto emozionata, già da quando mi era stato proposto, chiedendomi anche il perché proprio io? Arrivato il...
Vieni e vedi: a Fano la formazione giovani di Fede e Luce

Vieni e vedi: a Fano la formazione giovani di Fede e Luce

L’estate dello scorso anno, dal 31 luglio al 6 agosto 2017, i giovani di Fede e Luce hanno vissuto un momento di formazione. Centinaia di ragazzi provenienti dalle comunità di tutto il mondo si sono riuniti ad Alicante, in Spagna, per una settimana di...
Viola, il Capitano e Piccolo mio

Viola, il Capitano e Piccolo mio

“Piccolo mio, l’universo è di Dio”. Canta Viola, e gli occhi – fino a quel momento asciutti e attoniti – le si riempiono di lacrime. Un fiume in piena, silenzioso e inarrestabile. Canta Viola, e non può fare altrimenti, perché Piccolo mio è una canzone che fa parte...
Amici di Simone

Amici di Simone

“Amici di Simone” è un’Associazione di volontariato di ispirazione cattolica, iscritta nel registro regionale e, quindi, Onlus di diritto. La sua nascita, nel dicembre 2006, si deve all’esperienza di vita e di fede di Simone, un ragazzo vissuto nella parrocchia di S. Giustino (quartiere Alessandrino,  Roma).

Con gli occhi di un bambino

Con gli occhi di un bambino

L’ultimo ricordo che ho dello “Spilungo” è all’Umberto I. Nonostante fosse visibilmente provato dalle cure, incoraggiava e teneva su di morale il vicino di stanza più anziano di lui… stava ”semplicemente” facendo quello che meglio gli riusciva: prendersi cura...
Te lo ricordi frate’?

Te lo ricordi frate’?

Te lo ricordi frate’ come ci siamo incontrati? Tanto tempo è trascorso, credo fosse una Festa della Primavera ed era il 1979. Mi pare che io fossi con Elena o forse Paola ed ecco Anna venne a presentarmi un suo compagno di classe venuto a scoprire qualcosa di più su...
Figli delle stelle

Figli delle stelle

Una bella esperienza anche questo nuovo Assisi. Volevo solo aggiungere qualche pensiero prima personale. È stata indescrivibile l’emozione di rivedere tanti amici che ritrovi solo in queste grandi occasioni, potersi abbracciare un attimo e in quell’abbraccio...
Con tanta voglia di fare

Con tanta voglia di fare

Ho partecipato all’organizzazione di questo pellegrinaggio con tanto entusiasmo, carica e tanta voglia di fare. Ho cercato di coinvolgere sia il gruppo partito con me sia quelli che, per vari motivi, non sono potuti venire e che mi dicevano “un pezzetto di me parte...
Tornare ad Assisi passando da Roma

Tornare ad Assisi passando da Roma

Assisi per Fede e Luce è sempre un luogo un po’ speciale, per tanti motivi. Anzitutto perché lì si respira il clima dell’esperienza spirituale di Francesco, un uomo che ha scelto di affidare a Dio la sua vita, nell’umiltà e nella povertà, un uomo che ha scelto di...
Mi sarò fatto un’idea

Mi sarò fatto un’idea

Penso a Fede e Luce e mi dico… certo che c’ho avuto proprio fortuna. Me lo diceva sempre Fausta, la mamma di Carla, a Stè, c’ho avuto proprio fortuna ad incontrare Fede e Luce, che vita avrei fatto sennò? Sempre sola con Carla e suo papà Alberto, non avrei conosciuto...
L’emozione non ha voce

L’emozione non ha voce

Un gruppo di genitori di adolescenti e adulti nello spettro autistico di Roma ha fondato L’emozione non ha voce onlus. Per Fabio Bernardini, genitore e responsabile marketing e comunicazione dell’associazione, “Non può nascere nulla se si rimane confinati e isolati...