Da Bologna a Roma in tandem

Un gruppo di persone con disabilità e i loro accompagnatori con un progetto ambizioso e un grande obiettivo

Love Life: Recensione

Il film di Kōji Fukada esplora le sfumature dei rapporti umani attraverso il trauma e la riconciliazione.

Rimpadronirsi del proprio corpo

La recensione in anteprima di Big Bang, il corto di Carlos Segundo, in concorso al festival di Locarno

In diretta da Locarno

Come ogni grande evento cinematografico, anche il Locarno Film Festival, arrivato alla prestigiosa 75ª edizione, fornisce un’utile mappa...

Mi piace andare al mare

Io quando non voglio stare nella mia camera, a vedere foto, dico a mia madre che cuce e fa le pigotte: «Cosa facciamo oggi che è una bella...

Qualche volta voglio e qualche volta no

Allora, sono stata a Montevarchi col treno a trovare la mia amica Sara. Poi sono stata interrogata a francese e accoglienza. Ho fatto la...

Specialità? «Catechista!»

In un messaggio giunto in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, sentii papa Francesco parlare della...

Riannodare il filo

Sopravvivere alla morte di una persona cara è uno degli eventi più terribili che si possa affrontare. Quando si tratta di un figlio, il...

Cammino di trasformazione

Il gruppo Nain si incontra una volta al mese a Romena, in Toscana, per intraprendere un cammino di trasformazione. I genitori che lo...

Come abbiamo comunicato la morte di una persona cara

Ci siamo trovati varie volte a dover comunicare a un ospite la perdita di una persona cara. Abbiamo sempre preferito dirlo prima alla...

Ultimi articoli

Da Bologna a Roma in tandem

Da Bologna a Roma in tandem

Un gruppo di persone con disabilità e i loro accompagnatori con un progetto ambizioso e un grande obiettivo

Love Life: Recensione

Love Life: Recensione

Il film di Kōji Fukada esplora le sfumature dei rapporti umani attraverso il trauma e la riconciliazione.

Qualche volta voglio e qualche volta no

Qualche volta voglio e qualche volta no

Allora, sono stata a Montevarchi col treno a trovare la mia amica Sara. Poi sono stata interrogata a francese e accoglienza. Ho fatto la partita con la As Roma under 17 e ho fatto un gol e un assist. E ho tante cose da fare a maggio e a giugno. Torno pure a...

94, 9, 35 e 18: le cose dietro i numeri

94, 9, 35 e 18: le cose dietro i numeri

Ho fatto tante cose e altre sono successe e io non le ho fatte. Mia nonna ha compiuto 94 anni il 28 giugno. Io l’ho aiutata a spengere le candeline che erano due. Una era il numero 9 e una il numero 4. Lei non ce la faceva. La torta era buona, anzi erano due. Poi...

Newsletter

Ricevi ogni mese la newsletter di Ombre e Luci.

«Grazie per questo figlio disabile»

«Grazie per questo figlio disabile»

Quante volte a noi genitori è scappata la preghiera: “Perché proprio a me, Signore, un figlio in difficoltà? – La lettera di una mamma

Un’Italia nascosta

Un’Italia nascosta

Abbiamo urgente bisogno di sapere ascoltare per noi, per i nostri figli e nipoti, che esiste un’altra Italia, che non fa notizia, ma sana, partecipe e solidale

Copertina_OeL_157_2022
ULTIMO NUMERO

N. 158
Perché?

Se l’elaborazione del lutto è impresa difficile per tutti, essa diventa ancora più impervia quando i protagonisti sono persone con disabilità intellettiva: il focus di questo numero affronta dunque un tema complesso, ma imprescindibile. In più: l’intervista ad Anna Cardinaletti, le riflessioni di don Marco Bove; l’incontro con l’associazione “Lupi a rotelle”; i suggerimenti cinematografici di Claudio Cinus.

Sostienici!

Con soli
2€
al mese puoi sostenere la redazione e la stampa del giornale.

35 anni di Ombre e Luci

Nel 1983, usciva il primo numero di Ombre e Luci. Per festeggiare questo compleanno speciale abbiamo cominciato a  digitalizzare tutti gli articoli, le foto, le testimonianze.

Speciale Cinema e Disabilità

Su queste pagine abbiamo più volte raccontato come sul grande schermo viene affrontato il tema della disabilità. Con questo speciale proviamo a fare il punto anche con il contributo di alcuni esperti del settore

Sostieni Ombre e Luci

Se ti piacciono i contenuti che pubblichiamo, aiutaci a mantenerli vivi. Basta un contributo, anche piccolo.

Collabora con noi

Hai un computer e un po’ di tempo a disposizione? Aiutaci a digitalizzare il nostro archivio.

Home ultima modifica: 1917-09-27T10:06:42+00:00 da Redazione