Autore: Serena Sillitto

La mia Lourdes. E quella di registi Demaizère e Teurlai

La mia Lourdes. E quella di registi Demaizère e Teurlai

Mi sono chiesta per giorni cosa non mi convincesse fino in fondo del documentario che Thierry Demaizière e Alban Teurlai hanno girato a Lourdes. Mi sono anche chiesta quanto sulle mie impressioni incidessero la familiarità più che ventennale che ho con questo posto e...
Tenera e magnetica

Tenera e magnetica

Questo articolo avrebbe dovuto scriverlo Amelia Mazzitelli per raccontare il suo approccio con il mondo della disabilità dal suo osservatorio privilegiato di sorella dell’Unitalsi, che ha servito per trent’anni, fino a diventarne Vice Presidente nazionale,...
A metà tra un conclave e una seduta di autocoscienza

A metà tra un conclave e una seduta di autocoscienza

La mia prima volta a San Roberto era una domenica di elezioni: «Non è proprio la casetta ideale per capire cos’è Fede e Luce ma tu vieni comunque a conoscere i ragazzi» mi disse Anastasia. Quella domenica scadeva il mandato di Marco, il vecchio responsabile, e...
L’alfabeto che manca

L’alfabeto che manca

«Sono Matteo e ho una disabilità molto grave ma se sono qui vuol dire che molte barriere sono state eliminate» scrive sul telefonino della mamma un ragazzo autistico estremamente consapevole di se stesso e del mondo che lo circonda. Lo ha fatto intervenendo, in tandem...
L’autista più illustre

L’autista più illustre

Tutto potevo aspettarmi quando Giulia mi propose di accompagnarla a Trosly da Jean Vanier (allora ero anche uno dei due coordinatori della comunità di Fede e Luce di San Roberto a Roma, figuratevi che emozione!) ma mai al mondo avrei immaginato che quell’uomo, di cui...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi