Ombre e Luci n. 64 – Alla ricerca di chi sa accogliere

Anno XVI – Numero 4 – Ottobre – Novembre – Dicembre 1998

In questo numero:

Inneschiamo la valanga?

Inneschiamo la valanga?

«Rimango a fissarmi nello specchio di papà per forse venti minuti. Non capisco. A me sembra di essere carina. Perché gli altri non vedono ciò che vedo io?» si chiede la tredicenne Maleeka, protagonista di The Skin I’m In. Il colore della mia pelle di Sharon G. Flake...

leggi tutto
Nove punti

Nove punti

Nove punti disposti su tre linee a distanza regolare devono essere uniti da un massimo di quattro righe senza mai alzare la matita dal foglio (conoscete la risposta? Provate prima di proseguire). Nella maggior parte dei casi, chi cerca una soluzione a questo gioco...

leggi tutto
Atipici – Newsletter N. 34

Atipici – Newsletter N. 34

Dall'archivio «Come reagire di fronte a un neonato che non vi tende le braccia e rifiuta ogni contatto fisico? Come comportarsi con un bambino che, invece di abbracciarvi, vi morde o vi graffia e che, quando lo lasciate, non piange mai?» Arme-Marguerite Vexian...

leggi tutto
Di viaggi in Antartide e ragazzi atipici

Di viaggi in Antartide e ragazzi atipici

Ci era già piaciuta al lancio, e ora che si è conclusa Atypical si conferma come una delle serie che meglio rappresenta le dinamiche relazionali di un ragazzo autistico. La quarta e ultima stagione della serie creata da Robia Rashid è uscita il 9 luglio su Netflix,...

leggi tutto
Sono tornata al mare

Sono tornata al mare

Sono arrivata al mare anche quest’anno. Sono a Castiglione della Pescaia che è in Toscana. Io vengo sempre qui perché mi piace. Quando sono arrivata alcune cose mi piacciono e altre no e mi sono pure arrabbiata. Ma che ci posso fare? Sto pure facendo i compiti così...

leggi tutto
Viaggi e visioni – Newsletter n. 33

Viaggi e visioni – Newsletter n. 33

OL incontra... Con questa newsletter, andiamo lontano! Lietissimi di averli nella copertina del mese con la nostra rivista tra le mani, salutiamo infatti i missionari del Pime ad Hong Kong. In molte occasioni hanno condiviso le loro esperienze con i lettori di Ombre e...

leggi tutto
La pizza di fine anno

La pizza di fine anno

Io sono andata a cena con tutti i miei compagni di classe e cinque professori. Siamo andati in pizzeria a Trastevere. Ci siamo visti a piazza Belli alle 8. Poi siamo andati a piedi perché è vicino. Io mi sono prima un po’ commossa. Io i miei compagni li vedo solo in...

leggi tutto
Una foto da Hong Kong

Una foto da Hong Kong

Padre Mario Marazzi, padre Giosuè Bonzi e padre Fernando Cagnin da moltissimi anni vivono a Hong Kong, in quella che era ancora una colonia britannica quando arrivò il primo dei missionari italiani, padre Paolo Reina, nel 1858. Nei 150 anni dal suo sbarco, nel 2008 i...

leggi tutto
Bella ma inutile. Cronache da Trigoria

Bella ma inutile. Cronache da Trigoria

Io sono molto brava a fare gol. Gioco nella As Roma. Per questo mi hanno convocata a Trigoria per allenarmi. Per prima cosa ho fatto colazione. Un bel cappuccino con il cornetto. Tutto molto buono. Io mi sono dovuta mettere tutte le cose della Roma perché noi...

leggi tutto
Quel che ti scava dentro – Newsletter n. 32

Quel che ti scava dentro – Newsletter n. 32

OL incontra... Ci sono frasi che ti scavano dentro, inseguendoti fino a quasi toglierti il fiato. Come quella che una ragazza in carrozzina ha “lanciato” qualche anno fa a Laura Coccia, fermata al termine di un incontro pubblico. Quell’enorme dolore sussurratole da...

leggi tutto
Sboccia la primavera!

Sboccia la primavera!

Nella newsletter di aprile vi avevamo invitato a condividere con noi le immagini di questa primavera, in segno di rinascita e di nuovi inizi. Ce ne avete mandate tantissime! Eccole tutte qui di seguito, con i nomi delle autrici e degli autori: [gallery size="large"...

leggi tutto
Vi porto a conoscere Roma

Vi porto a conoscere Roma

Ora la lezione la faccio io. Faccio la professoressa e la guida turistica. Ho studiato molto bene e so tutto a memoria benissimo. Così posso accompagnare io i turisti e spiegare bene tutte le cose. Il Velabro era una zona molto importante anche nell’antica Roma,...

leggi tutto
Cattedrale di Raymond Carver – Recensione

Cattedrale di Raymond Carver – Recensione

Vi può piacere o non piacere Raymond Carver, può addirittura lasciarvi indifferenti lo scrittore e poeta statunitense considerato il padre del minimalismo letterario, ma davvero vi invitiamo a leggere (o a rileggere) il racconto Cattedrale, ora incluso nella densa...

leggi tutto
Campidoglio: approvata la mozione Coccia

Campidoglio: approvata la mozione Coccia

Ho sempre girato molto per raccontare la mia esperienza di vita, sperando che potesse servire a spronare qualche ragazzo o qualche ragazza con disabilità a uscire dall’angolo, ad aiutarlo a sentirsi meno schiacciato da quella che la società determina come differenze...

leggi tutto
Nella casa di Dario

Nella casa di Dario

Nel 1979 vivevamo a Milano nel rione della parrocchia San Giuseppe della Pace. La famiglia a quell’epoca era composta da me, mia moglie Irma e nostro figlio Paolo, un ragazzo con sindrome di Down di 16 anni. Uscendo dalla messa ci si avvicinò una signora, Giovanna...

leggi tutto
La risposta di Gesù

La risposta di Gesù

«Rabbi, chi ha peccato lui o i suoi genitori?»: nel vangelo di Giovanni (9, 1-7) i discepoli rivolgono a Gesù questa domanda davanti a un uomo nato cieco. È una domanda che giunge fino a noi, con tutta la forza e i dubbi che contiene. In effetti in essa c’è una...

leggi tutto
Marco Cavallo

Marco Cavallo

Nella foto: Uno dei nipoti di Marco Cavallo che “vive” ancora al San Giovanni di Trieste (fotografia di Serena Sillitto) Al complesso manicomiale del San Giovanni di Trieste nel 1971 arriva Franco Basaglia, l’uomo che rivoluzionerà l’approccio alle psicosi e...

leggi tutto
Tra lame che affondano e ferite medicate

Tra lame che affondano e ferite medicate

Ora che la separazione della morte mette la distanza necessaria per poterlo fare, Federica Sgaggio parla con sua madre e ce la racconta. Donna dall’«intuito spietato, violento e primitivo», la figura di Rosa Sammarco emerge potentemente dalle schegge di un passato...

leggi tutto
Per una storia della disabilità

Per una storia della disabilità

L'esame di Ludovica Qualche mese fa arrivò una lettera in redazione: era la nonna di Ludovica che ci raccontava, con grande (e fondato!) orgoglio, l’esame di terza media della nipote, reso incerto e difficile “a causa del coronavirus”. Figlia di genitori sordi, su...

leggi tutto

Sostieni Ombre e Luci

Se ti piacciono i contenuti che pubblichiamo, aiutaci a mantenerli vivi. Basta un contributo, anche piccolo.

Collabora con noi

Hai un computer e un po’ di tempo a disposizione? Aiutaci a digitalizzare il nostro archivio.

Ombre e Luci n. 64 – Alla ricerca di chi sa accogliere ultima modifica: 1998-12-24T15:31:37+00:00 da Redazione