Autore: Sergio Sciascia

“Crescere insieme”

“Crescere insieme”

«Crescere insieme» è il nome dell’associazione. Vive presso la parrocchia di Cristo Re in Viale Mazzini a Roma. Il primo incontro con loro però è in una casa privata. Lì troviamo una decina di donne giovani e mature, portatrici di handicap, con sei sette stoffe fili e... [yuzo_related]
Casa Jada – la Case famiglia dell’OAMI

Casa Jada – la Case famiglia dell’OAMI

Stabili, appoggiate da un gruppo impegnato a provvedere alle sue necessità, ben organizzate, le Case-famiglia dell’OAMI sono una soluzione umana e integrata nella società al problema delle persone handicappate (principalmente fisiche per ora) quando devono... [yuzo_related]
Basta la porta aperta?

Basta la porta aperta?

Partecipano le persone handicappate mentali alla vita delle parrocchie, alle comunità liturgiche di Roma? Alcune parrocchie hanno accolto con entusiasmo, altre sono in benevola attesa, altre stentano ad aprirsi. La differenza è data spesso dalla presenza di un Gruppo... [yuzo_related]
Il lavoro di Gianni

Il lavoro di Gianni

E dopo? Dopo di questi ragazzi — chiamali mongoloidi all’antica, Down alla nuova, o trisomici alla scientifica: la realtà non cambia col nome — dopo la scuola o l’istituto specializzato, dopo, che possono fare? Gianni lavora in una pizzeria, mi avevano detto, vacci a... [yuzo_related]
E sono rimasta

E sono rimasta

Sergio Sciascia, dopo aver visitato il Centro di Formazione Professionale dell’Opera Francescana “Charitas” ha raccolto la testimonianza di Egle Bottega, direttrice del Centro, che racconta come ha scoperto la sua vocazione.  Avevo vissuto a lungo in America Latina e... [yuzo_related]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi