OL incontra…


Un uomo che fa, e che pensa. Soprattutto un uomo che fa entrambe le cose benissimo: questo mese O&L incontra Luigi d’Errico, sacerdote davvero vicino ai più fragili e neo Commendatore dell’Ordine al Merito Civile della Repubblica Italiana che, con Cristina Tersigni, parla dei grandi temi all’ordine del giorno: povertà, covid, persone con disabilità, impegno e responsabilità della Chiesa (e dello Stato). Un uomo, don Luigi, che, mentre parla, costruisce la comunità.

Il libro del mese


Chi sbaglia paga - libro di Sergio Abis

È di mercoledì 13 gennaio la notizia dell’iniezione letale per Lisa Montgomery, omicida 53enne con disturbi mentali, prima donna giustiziata negli Usa in settant’anni. «Confondendo ancora una volta la vendetta con la giustizia e minacciando l’essenza stessa dell’essere comunità», questa drammatica vicenda solleva, tra gli altri, l’urgente tema dei malati mentali rinchiusi nelle prigioni come detenuti comuni. Un aspetto questo che, in riferimento all’Italia, emerge nel libro di Sergio Abis Chi sbaglia paga (Chiarelettere 2020), presentato da Giulia Galeotti.

E poi arriva il Natale


Daniele Corrias

«Quanto li tenete i poveri che ospitate?» chiesero un giorno a Dorothy Day. «Per sempre – rispose lei – Vivono con noi, muoiono con noi e preghiamo per loro dopo che sono morti». La risposta dell’attivista sociale statunitense, fondatrice del Catholic Worker, rispecchia perfettamente cosa sia una comunità. E nel nostro cercare di esserlo, vogliamo con voi qui ricordare tre persone che ci hanno recentemente lasciati: dopo aver camminato insieme, dopo averli salutati, è arrivato il momento della memoria e della preghiera per Daniele CorriasArmando Morzilli e Gennarino Gagliotta.

0-13


OL 0-13 – Gennaio 2021 - disegno di Chiara

Si può dire che da quando sono nata sono stata sempre insieme a ragazzi disabili perchè faccio parte di una Comunità Fede e Luce.
Nella mia classe abbiamo un ragazzo autistico e quotidianamente ci adoperiamo tutti per cercare di capire come possiamo aiutarlo… ma puntualmente è lui che aiuta noi creando un clima di collaborazione e simpatia che sono indescrivibili.
La sua dolcezza e vivacità, ci coinvolgono e grazie al suo delicato modo di attirare la nostra attenzione siamo tutti partecipi e responsabili e questo fa della nostra classe una delle più allegre e serene dell’Istituto.
Per me la disabilità è un modo per sviluppare le doti che mi piace definire artistiche che permettono a questi ragazzi speciali di vivere la vita con vero ingegno! Insieme e grazie a loro possiamo farcela sempre e comunque tutti!
(Chiara, 11 anni)

Il blog di Benedetta


Benedetta - sciopero

Io sono in sciopero. E non da sola.

Io sono in sciopero. Abbiamo fatto la riunione di sindacale di tutta la classe e abbiamo deciso di non fare le lezioni online. Anche io ho deciso di fare sciopero. Continua a leggere…

Il post del mese


Vita Fede e Luce


Durante il 2020 le comunità di tutto il mondo si sono impegnate a mantenere viva l’amicizia anche nel mezzo della pandemia, con decine di iniziative. La Segreteria Internazionale ha raccolto queste esperienze in un libretto (che presto sarà disponibile anche in italiano), per «aiutare tutti noi a imparare gli uni dagli altri – come augura Raul Izquierdo –, a incoraggiare nuove idee e vedere che la cura delle nostre comunità dipende da ognuno di noi, da ogni membro di Fede e Luce.»

Con uno sguardo all’anno passato ricco di gratitudine, iniziamo il 2021 con l’ottimismo e la positività di Flora Atlante, che ha voluto condividere con noi i suoi auguri e i desideri per l’anno che verrà.

Per altre notizie seguici su Facebook e su Twitter.

Telegram subscribe OL

Iscriviti subito per ricevere le notifiche degli ultimi articoli

La newsletter

Ogni mese inviamo una newsletter
Ci trovi storie, spunti e riflessioni per provare a cambiare il modo di vedere e vivere la disabilità.
Se prima vuoi farti un'idea qui trovi l'archivio di quelle passate.

Numeri passati

Una scuola di tutti – Newsletter n. 29

OL incontra... un passato che speravamo sepolto È un tema che Ombre e Luci ha affrontato spesso nella sua storia, quello degli alunni con disabilità nelle scuole italiane. I toni sono stati diversi a seconda delle occasioni, delle storie, delle proposte avanzate e...

E poi arriva il Natale – Newsletter n. 27

OL incontra... Parte dagli anni in cui è stata scout e arriva fino all’ultima pagina di una lettura recente che l’ha molto colpita, Monica Leggeri: è lei a firmare O&L incontra di questo mese. Un incontro nato con Robi, proseguito con sua sorella Anna Claudia...

Le domande che ci assillano – Newsletter n. 26

OL incontra... «A prescindere dalla loro razza, etnia, fede, identità o disabilità»: c’è spazio anche per le persone con disabilità tra le prime parole pronunciate dal neo presidente statunitense Joe Biden. Un’attenzione importante ai più fragili in un Paese che deve...

Viaggio in Italia – Newsletter N.25

OL incontra... Ben ritrovati, cari lettori, per un nuovo anno insieme. Con cadenza da ora mensile, torniamo con qualche novità nella forma e nei contenuti. Oltre alle voci che già conoscete – su tutti, una splendente Benedetta – troverete suggerimenti di lettura, lo...

Sembra ieri – Newsletter Estiva n. 24

Sembra ieri, ma è passato quasi un anno dalla prima newsletter di O&L; un tempo (lungo 24 puntate) pensato anche per accorciare la distanza con voi lettori, passando dai tre mesi della rivista cartacea alle due settimane della NL che state leggendo. Sembra ieri,...

Essere comunità – Newsletter n. 28 ultima modifica: 2021-01-15T07:18:12+00:00 da Redazione

Ogni mese inviamo una newsletter

Ci trovi storie, spunti e riflessioni per provare a cambiare il modo di vedere e vivere la disabilità.

Se prima vuoi farti un'idea qui trovi l'archivio di quelle passate.

Ti sei iscritto. Grazie e a presto... anzi alla prossima newsletter ;) Se ti va, quando la ricevi, facci sapere che ne pensi. Ci farebbe molto piacere.