N. 145

La casa-famiglia e l’età che avanza

La casa-famiglia e l’età che avanza

Carla ha 65 anni. Vive nella casa-famiglia del Carro di Roma da circa vent’anni, dopo che la sua famiglia non ha potuto più seguirla come era giusto per lei. Carla è molto estroversa, ha la battuta pronta e una grande memoria: quando ci si incontra – anche tra una...
Storie di cui fare tesoro

Storie di cui fare tesoro

Pietro ha 73 anni. Vive solo da almeno trenta. Da circa dieci anni, dopo aver dovuto lasciare la casa in affitto a Roma dove aveva abitato fin da bambino prima con sua mamma e poi da solo, ha avuto l’assegnazione di una casa popolare in un ambiente “difficile” e,...
A good and perfect gift

A good and perfect gift

Madre di tre figli, la maggiore dei quali con sindrome di Down (“una condizione che tua figlia ha, non quello che è”), in A Good and Perfect Gift Amy Julia Becker racconta Penny in quella che, di fatto, è la storia di una scoperta. Quando la bimba nasce lo shock è...
Il mare non serve a niente

Il mare non serve a niente

Anna, che vive in un palazzo di cento pianti, sogna il mare. Non l’ha mai visto, lo ha scoperto nei libri, nutrendolo con la fantasia. Chiede ripetutamente ai genitori e alla nonna di portacela, ma ogni volta è no: “Il mare non fa per te”. Non per cattiveria, ma per...
Isacco – Il figlio imperfetto

Isacco – Il figlio imperfetto

La lettura della Sacra Scrittura non può essere mai data per compiuta e tante continueranno ad essere le interpretazioni di testi originali in lingua ebraica antica, tanto ricca di sfumature e complessità. Il tentativo che compie Marmorini in questo saggio dedicato ad...
Faccio salti altissimi

Faccio salti altissimi

Iacopo Melio, insignito della medaglia di Cavaliere della Repubblica dal presidente Mattarella, è nato con una rara sindrome genetica, dai sintomi più diversi. I medici gli avevano predetto un futuro brevissimo e invece a 26 anni scrive libri e lancia campagne che...
Dalle province n. 145

Dalle province n. 145

Festa della LuceAlcuni semi nuovi nella Provincia. Voglio soffermarmi su alcuni avvenimenti che hanno portato delle novità in provincia.In Piemonte abbiamo accompagnato a Cuneo le elezioni dei nuovi responsabili e la nascita della comunità rinnovata, frutto della...
Dialogo aperto n. 145

Dialogo aperto n. 145

Rappresentare una grande famigliaAmici carissimi, sabato per me è stato un giorno speciale per me perché nella mia parrocchia dedicata a s. Cirillo e Metodio ci è venuto a trovare il cardinale vicario di Papa Francesco, Mons. Angelo De Donatis. Un giorno molto...
Preziosi punti di vista

Preziosi punti di vista

Tra quanti permisero che Ombre e Luci si avviasse alla veste non più di ciclostile ma di rivista trimestrale, fondamentale e profondamente discreto è stato, da sempre, il suo direttore responsabile, Sergio Sciascia che, con questo numero, lascia il suo ruolo nelle...
Il pittore che aveva capito tutto

Il pittore che aveva capito tutto

Pasqua 1971: a Lourdes si svolge il pellegrinaggio da cui nascerà Fede e Luce. A renderlo possibile un immenso cantiere che, in soli tre anni, portò alla partenza verso la grotta di ben dodicimila persone. Tanti, tantissimi, gli aspetti da organizzare: ricerca fondi,...
Io vado poco a teatro

Io vado poco a teatro

Io vado poco a Teatro, perché costa, ma quando ci vado è una bella cosa; e ho poco tempo libero, quando sono in vena ci entro, perché mi serve per acquisire modo di fare nel palco. È stata una serata molto lieta, io ho visto che non era da ridere, e c’è silenzio e una...
Non ho paura perchè sono l’amica del cuore di Sara

Non ho paura perchè sono l’amica del cuore di Sara

Ho un’amica del cuore. Si chiama Sara di nome e Vargetto di cognome. Che pensi? Ho 15 anni e l’amica del cuore ce l’ho pure io. La mia amica del cuore è bella, sorride e ride con me. Sara mi fa sentire felice, sta attenta a me, parla, ascolta. Quando siamo insieme non...
Una Piazzetta per chi diventa anziano

Una Piazzetta per chi diventa anziano

A 67 anni Maria è dovuta rimanere a casa con la sorella Miranda, ma non si è arresa pacificamente: ha preteso un appuntamento con l’Assessore alle Politiche Sociali chiedendo con forza di essere reinserita in un Centro Socio Educativo («a casa con Miranda non podevo...
Un anticipo di vecchiaia

Un anticipo di vecchiaia

Mio fratello Ernesto è nato a ottobre, il 20, è della Bilancia. Quando è nato non mi ricordo come era, dopo anni mia madre scopre che è autistico. Mio fratello Ernesto sa parlare, sa camminare, quando vede qualcosa che gli interessa la vuole avere. I fogli da scrivere...
Longevità nella disabilità

Longevità nella disabilità

L’allungamento della vita media interessa positivamente le persone con disabilità intellettiva. Ma comporta anche, come per la popolazione generale, l’aumentata possibilità di un declino cognitivo patologico. L’Anffas, nel suo ultimo convegno organizzato per la...
Storia di una promessa mantenuta

Storia di una promessa mantenuta

Mi è capitato spesso, soprattutto in una certa fase della vita, di trovare strade in salita, salite ripide, faticose, non occasionali ma di quelle che ti fanno dubitare della risorsa più preziosa: te stesso. È stato allora che ho avuto la grazia, la fortuna e forse...
La curiosità di raccontare il mondo

La curiosità di raccontare il mondo

Il 10 gennaio 2019 Sergio Sciascia ha scritto una lettera in cui comunicava la decisione di lasciare la direzione responsabile di Ombre e Luci, tenuta fin dall’origine “e con piacere visto il gran numero di persone di valore” conosciute e frequentate. Poche righe in...