Aktion T4

Lo sterminio delle persone con disabilità

Quando il buio è totale

di Giulia Galeotti

Ombre e Luci è la nostra testata, il nostro motto, le tre parole che riflettono il modo in cui – da quasi quarant’anni ormai – raccontiamo e viviamo il mondo della disabilità e della fragilità. Ma questa volta il buio è totale. Perché le ombre si fanno densissime quando si tratta di raccontare l’operazione T4, e cioè lo sterminio su larga scala delle persone con disabilità ideato e praticato dal nazismo.

In evidenza

Ausmerzen:
Vite indegne
di essere vissute

Racconto teatrale di Marco Paolini

Il piccolo Adolph non aveva le ciglia

Romanzo di Helga Schneider

Zavorre e I prescelti

di Giulia Galeotti

I bambini di Asperger

 di Cristina Tersigni

In Memoriam Aktion T4 – 
La mostra

di Giulia Galeotti

|

Il bilancio finale fu di circa 250.000 persone uccise, tra cui 5.000 bambini, il più delle volte dopo essere state sottoposte a terribili sofferenze e a esperimenti criminali.

Nebbia in agosto

Film di Kai Wessel

Un giardino per Ofelia

Pièce teatrale di Pietro Floridia

Il nostro incontro con Liliana Segre

Assisi, 2005

Mi importa solo come sei ora

di R.J. Palacio

Tutti gli articoli che parlano di Operazione T4

Quando a raccontare la Shoah sono gli ex-naxisti

Quando a raccontare la Shoah sono gli ex-naxisti

Il regista Luke Holland, mancato pochi mesi fa, è legato alla Shoah dai suoi nonni materni, morti in un campo di concentramento. A partire dal 2008, decide di intervistare delle persone comuni che avevano vissuto e operato durante il regime nazista. Le ore di...

Mi importa solo come sei ora

Mi importa solo come sei ora

«Gente come te non ha il diritto di vivere»: l’operazione T4, e cioè lo sterminio delle persone con disabilità messo a punto e praticato dal nazismo, fa capolino anche nello splendido Mai più. Per non dimenticare (Giunti 2020, traduzione di Angela Ragusa), primo libro...

Un giardino per Ofelia

Un giardino per Ofelia

Pietro Floridia, fondatore nel 1994 del Teatro dell’Argine di Bologna, è autore e regista di Tieragartenstrasse 4 Un giardino per Ofelia (2006), pièce teatrale pubblicata per i tipi di una piccola casa editrice napoletana, Filema.Nel costruire questa pièce Floridia ha...

Quando il buio è totale

Quando il buio è totale

Ombre e Luci è la nostra testata, il nostro motto, le tre parole che riflettono il modo in cui – da quasi quarant'anni ormai – raccontiamo e viviamo il mondo della disabilità e della fragilità. Ma questa volta il buio è totale. Perché le ombre si fanno densissime...

In Memoriam Aktion T4 – La mostra

In Memoriam Aktion T4 – La mostra

Inaugurata in occasione dell'undicesimo congresso mondiale di psichiatria tenutosi ad Amburgo nel 1999, tre anni dopo la mostra itinerante In Memoriam Aktion T4. Lo sterminio nazista delle persone con disabilità è arrivata a Roma, alla Casa della memoria e della...

Nebbia in agosto

Nebbia in agosto

È attraverso la storia vera di Ernest Lossa, un ragazzo di origine jenish, morto a quindici anni nella clinica psichiatrica di Kaufbeuren nel sud della Germania, che il regista tedesco Kai Wessel ha scelto di raccontare lo sterminio delle persone con disabilità nel...

Zavorre e I prescelti

Zavorre e I prescelti

In anni recenti due editori italiani hanno tradotto volumi estremamente importanti sull’operazione T4, compiendo una scelta editoriale molto significativa: nel 2017 è stato Einaudi a proporre al pubblico italiano Zavorre. Storia dell'Aktion T4. L'«eutanasia» nella...

Ausmerzen: Vite indegne di essere vissute

Ausmerzen: Vite indegne di essere vissute

Se già lo conoscete e lo avete visto sapete di cosa stiamo parlando. Se ancora non lo avete visto fatelo ora, adesso, subito (lo trovate su youtube, completo, basta cercarlo). Perché? Semplicemente perché lo dovete fare. Perché è una bomba, perché vi esploderà dentro...

Il piccolo Adolph non aveva le ciglia

Il piccolo Adolph non aveva le ciglia

Nel 1997 Grete festeggia ottant’anni e una vita in apparenza felice e ricca di affetti. Qualcosa però le impedisce di gioire davvero: è il ricordo del suo biondo e amatissimo figlio, sottrattole con l’inganno perché diverso, anche grazie alla fattiva collaborazione...

27 gennaio – Giornata della Memoria

27 gennaio – Giornata della Memoria

74 anni fa, l’apertura dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz alla fine della Seconda guerra mondiale. Gli orrori del progetto di sterminio nazista vennero infine mostrati e la necessità, ora, è non dimenticarli.“Fino a quando la mia stella brillerà” un...

I bambini di Asperger

I bambini di Asperger

Il nome di Asperger è legato ad una parte delle diagnosi legate allo spettro autistico e in particolare a quelle cosiddette ad alto funzionamento, cioè negli individui con diagnosi di autismo e con un quoziente intellettivo nell’intervallo di normalità. Negli anni...

Aktion T4: Lo sterminio delle persone con disabilità ultima modifica: 2020-01-23T16:46:05+00:00 da Giulia Galeotti

Ogni mese inviamo una newsletter

Ci trovi storie, spunti e riflessioni per provare a cambiare il modo di vedere e vivere la disabilità.

Se prima vuoi farti un'idea qui trovi l'archivio di quelle passate.

Ti sei iscritto. Grazie e a presto... anzi alla prossima newsletter ;) Se ti va, quando la ricevi, facci sapere che ne pensi. Ci farebbe molto piacere.