L’associazione “La Nostra Famiglia”
  • È stata fondata in Italia nel 1945 da un sacerdote della Chiesa ambrosiana, don Luigi Monza, e da un gruppo di giovani donne allo scopo di promuovere nella società del proprio tempo, attraverso gesti concreti, espressi anche attraverso opere ed iniziative sociali, i valori universali del Vangelo che possono trasformare la società stessa in una «comunità solidale».
  • È stata riconosciuta come Ente non profit con D.P.R. n. 765 del 19-6- 58.
  • Fin dalla sua nascita ha rivolto la sua attenzione in particolare alle situazioni di sofferenza e di disagio delle persone colpite da varie forme di disabilità fisica, psichica o sensoriale. La sua missione in questo ambito consiste infatti nel tutelare la dignità e migliorare la qualità di vita, prevalentemente attraverso interventi di riabilitazione, delle persone con disabilità, specie in età evolutiva, e delle loro famiglie, facendosi carico non solo della disabilità in quanto tale ma anche della sofferenza personale e familiare che l’accompagna.
  • In Italia ha creato Servizi diagnostici, Centri di riabilitazione, Centri di formazione e riqualificazione professionale, Centri per l’inserimento sociale e lavorativo, Case famiglia e Comunità di accoglienza. Ha inoltre espresso particolare attenzione: alla formazione scientifica e tecnica degli operatori con la creazione di Scuole per operatori sanitari, socio-sanitari, educativi e sociali e alla promozione della ricerca scientifica con la creazione dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico E. Medea, che ha ottenuto il riconoscimento da parte dei Ministeri competenti dello Stato italiano il 16 novembre 1985, per gli ambiti di Neuropsichiatria e Riabilitazione funzionale e psico-sociale nelle patologie invalidanti dell’età evolutiva.
  • L’Associazione La Nostra Famiglia è presente in Italia in n. 8 Regioni con n. 36 Centri o Servizi e ha contribuito alla creazione di Enti, Gruppi o Associazioni che si ispirano ai suoi stessi valori e al suo stile e metodo di intervento in n. 5 Paesi del mondo.
  • Assiste circa 15 mila utenti l’anno. Impegna circa 2.500 operatori, dei quali 1.700 dipendenti e consulenti e il rimanente dipendenti da altri Enti (Stato o Enti locali).
  • La Nostra Famiglia promuove, nei territori dove è presente, iniziative di promozione sociale nella forma di impegno volontario. Tali sono l’Associazione «Gruppo Amici di don Luigi Monza», la Fondazione «Orizzonti Sereni», l’Organismo di volontariato per la cooperazione internazionale «OVCI La Nostra Famiglia» che promuove e gestisce progetti di cooperazione. La Nostra Famiglia è presente oltre che in Italia e nello Stato Elvetico, in Sudan, in Brasile e in Equador.

Da «L’agenda del Centenario» – La Nostra Famiglia 1997. Pagg. 82-91

Pagina Facebook

Ombre e Luci n.62, 1998

Sommario

Editoriale

Aspettate, arrivo! di M. Bertolini

Creatività in teatro

Cirano insegna di M.T. Mazzarotto
Teatro in piazza di M.T. Mazzarotto
Teatro in un gruppo Fede e Luce di B. Dinale
Teatro privato di B. Dinale

Creatività

Maria e i delfini di N. Schulthes
Approfittiamo delle vacanze per imparare
Sull'Himalaya di N. Schulthes
Creatività al servizio dell'handicap

Altri articoli

Per i bambini: Alice

Rubriche

Dialogo aperto
Vita Fede e Luce

Libri

Giulia non è bella, Mary Rapaccioli
Fiorangela - Un inno alla vita, Gesuina Bergamaschi
Se mi vuoi bene, dimmi di no, Giuliana Ukmar

L’associazione “La Nostra Famiglia” ultima modifica: 1998-03-04T09:18:44+00:00 da Redazione

Ogni mese inviamo una newsletter

Ci trovi storie, spunti e riflessioni per provare a cambiare il modo di vedere e vivere la disabilità.

Se prima vuoi farti un'idea qui trovi l'archivio di quelle passate.

Ti sei iscritto. Grazie e a presto... anzi alla prossima newsletter ;) Se ti va, quando la ricevi, facci sapere che ne pensi. Ci farebbe molto piacere.