N. 115

Quasi non li riconoscevo

Quasi non li riconoscevo

Sono stata invitata ad una recita speciale: gli attori erano o signore attempate (che portano bene i loro anni), o bambine spensierate o giovani adulti, di ambo i sessi, resi fragili da un handicap più o meno visibile

La nostra presenza accanto a lei

La nostra presenza accanto a lei

Dopo la sua nascita, Philippine ha subito quasi un’operazione all’anno. La più importante è stata quella del 2010: tre settimane di ricovero con due interventi chirurgici di quattro ore ciascuno, alla colonna vertebrale.

Farsi carico degli ultimi

Farsi carico degli ultimi

La testimonianza chiara e diretta di Don Virginio Colmegna che racconta l’esperienza della “Casa della carità” dove vengono accolte tante situazioni, con la fatica di ospitare anche chi arriva “sfasciato” da percorsi devastanti

In corsia

In corsia

Capita prima o poi nella vita: essere affidati a persone che fino a quel momento non conoscevamo e che per professione, più raramente per vocazione, prendono in custodia i nostri corpi, la nostra sofferenza, la nostra sensibilità, il nostro disagio