A scuola mi hanno chiesto di fare il mio curriculum ma io non avevo proprio capito cosa dovevo fare, cosa dovevo scrivere ma poi per fortuna i miei compagni mi hanno spiegato bene e ho capito che devo scrivere le cose che so fare così chi legge sa cosa so fare e mi può dire cosa io devo fare.

Però io non sapevo proprio da dove cominciare allora io ho chiesto ai miei compagni cosa scrivere e loro mi hanno detto «innanzitutto descrivi come sei». E io allora ho scritto che sono bella ma poi ho cancellato perché sennò non vale perché me lo devono dire loro. Ma ho scritto che sono bassa perché io sono bassa e ho i capelli lunghissimi ma castani. E sono molto belli i miei capelli.

Poi ho scritto che io sono molto fiera di me stessa perché so fare veramente tutto e quello che mi impegno a fare lo voglio fare bene, allora quello che mi chiedono di fare io lo so fare. Ho scritto anche che sono gentile con tutti anche se qualche volta quando mi prendono i 5 minuti io non saluto ma non è che sono arrabbiata con le persone, è che c’ho il mio cervellino che va un po’ per conto suo. Però poi se me ne accorgo torno e saluto e sono gentile.

Benedetta - il mio curriculum

Poi mi hanno detto che devo scrivere anche quelle cose che mi piacciono fare: a me piace giocare a calcio, mi piace andare a ginnastica ritmica e artistica, mi piace andare al coro delle Mani Bianche.

Ma ora però non si riesce a fare niente ora, mi hanno detto che Conte non c’è più e c’è uno che si chiama Draghi. Io non so se questo signore che è amico di Mattarella, come anch’io sono amica di Mattarella, mi fa fare le cose o no, perché sennò mi posso anche arrabbiare perché così non si va avanti.

Che cosa scrivo nel curriculum che so fare queste cose se poi non me le fanno fare? Questo non è giusto e io spero che il mio curriculum è fatto bene e che mi facciano fare tante cose perché ho tanta voglia di stare insieme alle persone. Basta stare chiusi in casa, io comunque la scuola computer non la faccio perché vado a scuola tutti i giorni. Tiè!

Il blog di Benedetta

Altri articoli dal blog

Il mio curriculum ultima modifica: 2021-02-13T22:54:37+00:00 da Benedetta Mattei

Ogni mese inviamo una newsletter

Ci trovi storie, spunti e riflessioni per provare a cambiare il modo di vedere e vivere la disabilità.

Se prima vuoi farti un'idea qui trovi l'archivio di quelle passate.

Ti sei iscritto. Grazie e a presto... anzi alla prossima newsletter ;) Se ti va, quando la ricevi, facci sapere che ne pensi. Ci farebbe molto piacere.