Benedetta ragazza!

di Benedetta Mattei

Amen

19 Dic 2023 | Benedetta ragazza! | 0 commenti

Io voglio fare tante cose e le faccio. Perché sennò mi annoio. Ora racconto qualcosa che ho fatto e che mi piace. Prima cosa, io sono felicissima di fare la cameriera al ristorante Merè che sta a via Nomentana e cioè lontano da casa mia. La cosa più bella è quando noi mangiamo tutti insieme con le cuoche che preparano cose buone. Si chiamano Chiara. Gli ordini ai tavoli li prende Carla. Io sono cameriera con un’altra Chiara e Loretta. Io scatto quando entrano i clienti. Saluto e apparecchio. Poi porto le cose a tavola e non faccio cadere niente. Mi diverto tantissimo e mi piace sapere cosa ordinano i clienti. Carla è bravissima e gentilissima. Fare la cameriera mi piace da morire. Continuo ad andare pure all’Hotel American Palace all’Eur. Mi fanno fare soprattutto le chiavi magnetiche. C’è pure la mia amica e collega Joelle.

Domenica mattina sono andata, come ogni anno, alla festa di compleanno di Papa Francesco. Io sono invitata. Appena lui è entrato io sono partita di corsa per abbracciarlo e dargli un bacio per fargli gli auguri. E poi durante la festa l’ho abbracciato un’altra volta e gli ho fatto una carezza per gli auguri. Lui ha spento una candelina e ha compiuto 87 anni. È stata una bella festa. Mi sono divertita. Ma poi, appena è finita, sono dovuta scappare prima perché dovevo cantare nel coro a messa in parrocchia e poi perché il concerto a Monteverde con il mio Coro delle Mani Bianche della scuola popolare di musica di Testaccio. Mi sono messa a suonare il violino e mi piace tanto.

Per questo voglio fare sempre tante cose perché io a casa perdo tempo. Ci voglio stare solo la sera per cenare e poi guardare video sul cellulare e telefonare prima di dormire. Ora mi piace tanto andare a scuola di ballo perché ogni settimana poi noi andiamo a mangiare la pizza tutti insieme. E balliamo pure in pizzeria. Mi sono messa a giocare a basket con la Virtus Roma, ci vado dopo che ho giocato a calcio con la As Roma. Poi ho fatto l’abbonamento al teatro Brancaccio e già vi dico che a febbraio vado al Palauer al concerto del mio amico Claudio Baglioni. Amen.

Amen ultima modifica: 2023-12-19T12:29:07+00:00 da Benedetta Mattei
NasoMano

di Arianna Giuliano

Benedetta Ragazza!

di Benedetta Mattei

Senza Filtro

di Giovanni Grossi

Articolo 1

di Efrem Sardella

Il giardino che nessuno sa

di Antonietta Pantone

Il mondo ascoltato da me

di Davide Passeri

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Ombre e Luci

Se ti piacciono i contenuti che pubblichiamo, aiutaci a mantenerli vivi. Basta un contributo, anche piccolo.

Ogni mese inviamo una newsletter

Ci trovi storie, spunti e riflessioni per provare a cambiare il modo di vedere e vivere la disabilità.

Se prima vuoi farti un'idea qui trovi l'archivio di quelle passate.

Ti sei iscritto. Grazie e a presto... anzi alla prossima newsletter ;) Se ti va, quando la ricevi, facci sapere che ne pensi. Ci farebbe molto piacere.