N. 39

Temevo di non essere accettata come catechista

Temevo di non essere accettata come catechista

Desidererei raccontarvi una bella avventura che ho iniziato alcuni anni fa. Nella mia parrocchia (Stella Mattutina, Roma) in genere dopo la cresima i ragazzi possono scegliere se dedicarsi a qualche attività e molti scelgono di insegnare catechismo ai più piccini. Era...
Perché nessuno sia dimenticato

Perché nessuno sia dimenticato

Quanti bambini e ragazzi sono lasciati da parte perché considerati «non adatti» per il catechismo e non vengono aiutati a scoprire l’accoglienza incondizionata di Colui che è venuto a cercare ognuno di noi, a cominciare dal più rifiutato, dal più disprezzato, dal più...
“Lasciateli venire a me”

“Lasciateli venire a me”

Avete visto la foto di copertina? Sono Anna e Giulio, il giorno del loro matrimonio. Fra loro Flaminia, una ragazzina con seri problemi nella comunicazione, preparata, seguita, accompagnata da loro alla prima Comunione e alla Cresima. La loro testimonianza è uno degli...
La prima Comunione di Flaminia ci ha fatto crescere

La prima Comunione di Flaminia ci ha fatto crescere

Vi chiederete chi è Flaminia. Flaminia, detta anche Minni, ha ormai 14 anni, ha i capelli biondi e gli occhi azzurri. E’ molto carina e ispira una grande tenerezza. Cammina con un passo tutto suo, e questo sia in senso reale che metaforico. Non parla, non ama essere...
Essere padrino ha cambiato la sua vita

Essere padrino ha cambiato la sua vita

Emanuele ha trentatre anni. Quando aveva un 1 anno, dopo un coma di sei settimane, diventò epilettico. Oggi è impiegato nellamministrazione di una piccola impresa. La sorella Carole ci racconta l’avvenimento che cambiò la sua vita. Emanuele non ha molti amici della...
“Non potevo diventare suora perché non potevo leggere”

“Non potevo diventare suora perché non potevo leggere”

«Ho sempre desiderato essere una suora, ma non potevo diventarlo perché non sapevo leggere… Ora sono consacrata a Gesù qui a Betania». Susanna è una delle oblate del Sacro Cuore di Gesù che vivono in una nuova comunità religiosa. Siamo andati a trovarla. Nel...
Si è aperta una finestra nella nostra vita

Si è aperta una finestra nella nostra vita

Siamo i genitori di Marco e vorremmo, con queste righe, farvi partecipi di quello che abbiamo provato il 28 luglio deiranno scorso, durante la Cresima impartita dal caro Vescovo, Mons. Salvatore Boccaccio al nostro figliolo durante il campo di Fede e Luce a Magnano....
Dialogo aperto n. 39

Dialogo aperto n. 39

Un progetto di comunità Ciao a tutti voi, amici di Ombre e Luci. Ho notato che la rivista è sempre più ricca e stimolante e questo mi fa molto piacere; perché non aumentate i numeri, cioè la rendete bimestrale o mensile? Credo, infatti, che arrivi in tante famiglie...
Davvero lo spirito del Signore è su Marco

Davvero lo spirito del Signore è su Marco

Quando ho conosciuto Marco nella parrocchia romana di Santa Teresa, la prima cosa che ha cercato di dirmi è stata il suo desiderio di fare la cresima. All’inizio ho provato un po’ di difficoltà a decifrare il suo codice espressivo ma, con l’aiuto dei suoi genitori,...
Come rendere viva la messa facendo unità

Come rendere viva la messa facendo unità

I. Animare una messa è renderla viva… Come rendere viva una celebrazione dove chi agisce per primo è Dio stesso? Ecco ciò che dicono, a volte, dei cristiani che ci ricordano che una messa è una messa, che non è necessario fare un sacco di cose per darle vita...
Integralità dell’educazione e diritto allo spirituale

Integralità dell’educazione e diritto allo spirituale

Il convegno, promosso dall’Opera Don Guanella e dal B.I.C.E. (Bureau International Catholique de l’Enfance), si è svolto a Milano dal 3 al 5 maggio 1990. Gli obiettivi degli organizzatori erano tre in particolare: promuovere la coscienza del diritto della persona...