Poesia di Claudio Moriggia

Con le
piante
nel terreno
io sorrido
in un
baleno!
Siamo
sempre in
libertà e
la pace tornerà!

Tempo e soldi buttati

A proposito di lavoro (ne abbiamo parlato nel n. 155) una mamma ci ha raccontato le sue perplessità rispetto all’esperienza di formazione della figlia

Simona ebbe un’esperienza lavorativa di tirocinio in una mensa, circa quindici anni fa. Si alzava prestissimo e sembravano entusiasti di lei. Alla fine del periodo, in giugno, le regalarono una divisa nella speranza, quasi una promessa, di metterla in regola. L’avevo spinta tanto ad andare a lavoro anche quando non era proprio in forma, cercando di entusiasmarla in ogni modo. Ed era molto contenta. Invece a settembre erano tutti spariti! L’avevo mandata per lavorare seriamente, non per far perdere tempo. Ma nessuno dei ragazzi del suo gruppo fu assunto… tanti soldi buttati!

Secondo me, queste proposte sono motivate solo sul far prendere uno stipendio agli operatori. Se il ragazzo con disabilità non fosse realmente in grado lo capirei, davvero.
Ma quanti giri inutili e incontri senza alcuna speranza… e quante persone — secondo me poco intelligenti — si sono fermate di fronte alla prima titubanza di Simona per evitare di avviarla ad un percorso formativo per il lavoro. Ma io conosco mia figlia e so che va spronata! Purtroppo nessuno mi ha dato ascolto.

Questo articolo è tratto da
Ombre e Luci n. 157, 2021

SOMMARIO

Editoriale
Grido di pace di Cristina Tersigni

Focus: Mai per caso
Quel riserbo che ha conquistato mio figlio di Nicla Bettazzi
Il mio Pato, che si fa sempre trovare di Simona Greco
Da quell’armadio di Giovanni Iannò
L’arte di rialzarsi di Laura Coccia
Chiediamo a Zampetta e Romeo di Nadia Pastori
Mirtilla e il capitano di Serena Sillitto

Intervista
Messe le basi, è tempo di ricostruire di Giulia Galeotti
Viale di Valle Aurelia di Rita Massi

Testimonianza
Fanny, che vede un futuro per se stessa di Melanie Castellani

Associazioni
Tutti portano, tutti ricevono di Cristina Tersigni

Spettacoli
E se essere sordi fosse un superpotere? di Matteo Cinti

Archivio
Maria e i delfini di Nicole Shulthes

Dialogo Aperto n. 157

Libri
Lotta per l'inclusione di Enrichetta Alimena
30 giorni per capire l'autismo
di Mélanie Babe, Marine Baroukh e Charline Dunan
ArcheoCasilina di AA.VV.
La cura dell'amore
di Eva Feder Kittay

Diari
La cosa più bellissima di Benedetta Mattei
Parlo di quello che so di Giovanni Grossi

La newsletter

Ogni mese inviamo una newsletter
Ci trovi storie, spunti e riflessioni per provare a cambiare il modo di vedere e vivere la disabilità.
Se prima vuoi farti un'idea qui trovi l'archivio di quelle passate.

Dialogo Aperto n. 157 ultima modifica: 2022-06-22T10:52:39+00:00 da Redazione

Ogni mese inviamo una newsletter

Ci trovi storie, spunti e riflessioni per provare a cambiare il modo di vedere e vivere la disabilità.

Se prima vuoi farti un'idea qui trovi l'archivio di quelle passate.

Ti sei iscritto. Grazie e a presto... anzi alla prossima newsletter ;) Se ti va, quando la ricevi, facci sapere che ne pensi. Ci farebbe molto piacere.