N. 63

Sapersi meravigliare

Sapersi meravigliare

Sono seduta sulla terrazza del Miravalle, un ristorante di montagna dove sono venuta per prendere un aperitivo con mio marito. Sono in vacanza, in un paesino dolomitico; il nome «Miravalle» mi invita a contemplare la bellezza che mi sta davanti: cielo, montagne,...
Roberto trova un’altra casa

Roberto trova un’altra casa

Si può mettere in piedi una comunità, una struttura pubblica, che accolga adulti con più o meno gravi difficoltà psico-intellettive? Le leggi lo permettono, i soldi, pare non costituiscano un problema insormontabile. Allora? In realtà, per far muovere il tutto, ci...
Ora può riposare

Ora può riposare

La signora Angela è nata il mio stesso giorno e mese, per questo mi è più cara.Quando è venuta la prima volta in ambulatorio, Roberto era già un ragazzo, alto e robusto, ben curato, una bella faccia seria.Per questo erano più strani i saltelli, i battimani, le parole...

Roberto, chi sei?

C’era una volta una ragazzina che a quattordici anni, a causa delle crisi del fratello, andava a studiare sull’ultima rampa delle scale di casa…Poche persone, allora, volevano avere a che fare con Roberto che tra le altre cose mostrava una sindrome da...
Giorno di festa al Melograno

Giorno di festa al Melograno

Per dare speranza a tante mamme come Angela e nuove idee e volontà di agire e a tutti gli specialisti delle ASL, abbiamo preso contatto con il Melograno.Ecco come è organizzato.La casa, proprietà dell’ASL RM B, è semplice, ma grande abbastanza per una dozzina di...
Catechesi facilitata

Catechesi facilitata

Avviso La comunicazione facilitata non ha ottenuto all’interno della comunità scientifica e professionale, un giudizio unanime rispetto alla sua validità. L'articolo che segue è del 1998 e va letto tenendo conto degli anni trascorsi. - La Redazione Per capire meglio...

Comunicazione facilitata: impossibile tacere

Avviso La comunicazione facilitata non ha ottenuto all’interno della comunità scientifica e professionale, un giudizio unanime rispetto alla sua validità. L'articolo che segue è del 1998 e va letto tenendo conto degli anni trascorsi. - La Redazione Già da qualche anno...

Isolamento infranto

Avviso La comunicazione facilitata non ha ottenuto all’interno della comunità scientifica e professionale, un giudizio unanime rispetto alla sua validità. L'articolo che segue è del 1998 e va letto tenendo conto degli anni trascorsi. - La Redazione Messa a punto nel...

Comunicazione Facilitata – Sinceramente increduli

Avviso La comunicazione facilitata non ha ottenuto all’interno della comunità scientifica e professionale, un giudizio unanime rispetto alla sua validità. L'articolo che segue è stato scritto diversi anni fa e va letto tenendo conto degli anni trascorsi. - La...
Hikari – «Una famiglia»

Hikari – «Una famiglia»

«Una famiglia» è un breve romanzo di Kenzaburo Oe scrittore giapponese contemporaneo premio Nobel per la letteratura nel 1994.Lontanissimo da noi per ambiente, cultura interessi, ci è straordinariamente vicino perché padre di Hikari, nato con una grave malformazione...
Dialogo aperto n. 63, 1998

Dialogo aperto n. 63, 1998

Un uomo in bilicoIn genere, non sopporto il fluviale magnetofono delle chiacchiere che hanno lo scopo di incoraggiarti, ma esse invano costituiscono solo delle ininfluenti gocce d’acqua su un marmoreo piano inclinato.Talvolta, oberato dallo sconforto mi pare si...
Vita Fede e Luce n.63

Vita Fede e Luce n.63

Un ’amicizia «impossibile»Nell’ultimo numero di Ombre e Luci, Olga ha scritto (nel suo stile diretto molto simpatico) alcune considerazioni sull’amicizia a Fede e Luce. Le sue parole dicono tante cose vere e sagge da condividere e da ricordare; inducono inoltre...

Congresso mondiale dei movimenti ecclesiastici 1998

Delia Mitolo ha partecipato a questo convegno come rappresentante di Fede e Luce. I movimenti rappresentati erano 56, con carismi, esperienze, finalità diverse, ma tutti con un comune punto di incontro: ricercare e testimoniare la presenza di Cristo nel mondo. Delia è...