N. 29

Ma non carichiamoli di un peso eccessivo

Ma non carichiamoli di un peso eccessivo

Non so perché, è stupido, e mi fa rabbia, ma ancora me ne vergogno!». Così scriveva, anni fa, una sorellina di un ragazzo Down per dire che non riusciva ad invitare a casa a studiare i compagni di scuola. È giusto parlare di «vergogna» o non sarebbe meglio parlare di...
Forse è per mia sorella che sono “così”

Forse è per mia sorella che sono “così”

Ho tanto tardato a scrivervi perché… ho dovuto trovare il coraggio per farlo. Quando trovi persone che ti capiscono, si stenta a crederci e comunque poi ti accorgi che ti sveli troppo, rendendo note la tua fragilità e la tua sensibilità. Oggi è pericoloso...
Radiografia di Ombre e Luci (1990)

Radiografia di Ombre e Luci (1990)

La vostra opinione Ogni numero di «Ombre e Luci» ci permette, nelle pagine dedicate alle lettere, in «Dialogo Aperto», uno scambio di idee sulle nostre riflessioni, sulle nostre speranze e sulle nostre attività. Qui i lettori imparano a conoscersi reciprocamente e, in...
Sentivo crescere la mia responsabilità

Sentivo crescere la mia responsabilità

Avevo sei anni quando è nata Anna Maria. La gioia di avere una sorella con cui giocare e crescere in allegria fu pre sto funestata dalla coscienza che la sua malattia non sarebbe stata qualcosa di transitorio, ma lavrebbe accompagnata per tutta la vita. Le sue...

Bambini autistici a scuola

Alessandro, Guendalina e Magali hanno sette anni e, come tutti i bambini di questa età, suscitano tenerezza. Magali, però, non sa fare le scale da sola; Alessandro non sopporta che una persona che non conosce entri nella sua sfera personale; Guendalina, quando riempie...
Dialogo aperto n. 29

Dialogo aperto n. 29

Grazie, siete un vero aiuto Desidero ringraziarvi per la vostra rivista che è veramente sensata e utile a molte famiglie che si trovano ad avere bambini con vari handicap, in particolare psichici. Vi ringrazio di. cuore a nome di tutte le persone che faranno tesoro...
Corso per corrispondenza per genitori di bambini Down

Corso per corrispondenza per genitori di bambini Down

Questo opuscolo (32 pagine) è il primo di dieci. È l’introduzione del corso e si svolge ai genitori che hanno un figlio Down (da 0 a i 6/7 anni). Ecco i titoli dei nove capitoli, uno per ogni opuscolo. 1. Sviluppo motorio – Imparare a comunicare. 2. Sviluppo dei...
Jean Vanier – Un profeta del nostro tempo

Jean Vanier – Un profeta del nostro tempo

Questo libro rappresenta una sfida. Meglio, questo libro rappresenta una consolazione. È una sfida perché ci induce, con parole aperte e forti, al riconoscimento di tutte le nostre fragilità, di tutte le nostre limitazioni, di tutti i nostri egoismi, ed è una...
Come riconoscere la sordità infantile

Come riconoscere la sordità infantile

Aer qualcuno può essere un fatto improvviso dopo una grave malattia. Ma se il bambino, entro gli uno o due anni di vita, dopo aver ciangottato» e perfino pronunciato qualche parola, sembra non progredire più e anzi smette anche i ciangotta, allora bisogna...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi