Joyeux Nöel!
Nella Repubblica di Mauritius il Natale è diventata una festa nazionale per tutti, benché noi viviamo in un paese multiculturale e multirazziale. Durante l’Avvento viene distribuito un foglio a tutti i fedeli come guida per prepararsi a vivere il Natale… I cristiani mettono molta enfasi sulla venuta del Bambino Gesù per vivere veramente la spiritualità del Natale. In tutte le chiese c’è un grande presepe messo su dai fedeli che poi vanno di chiesa in chiesa per l’adorazione.
La messa delle ventiquattro non è più a mezzanotte, ma alle venti e trasmessa in diretta televisiva, il 25 viene poi diffusa per radio.
Il Vescovo invia un messaggio alla nazione per televisione e per radio.
Il giorno di Natale c’è il tradizionale pranzo in famiglia e nel pomeriggio quasi tutti vanno al mare.
Nelle comunità di Fede e Luce ci si incontra una domenica prima di Natale per celebrare insieme questo grande avvenimento. Si fa il mimo della natività, vissuto dai ragazzi portatori di handicap e dopo il pranzo si fa una grande festa che è organizzata con canti e balli.
Judex Violette
Mauritius
Joyeux Nöel! ultima modifica: 2013-12-14T11:15:34+00:00 da Redazione

Ogni mese inviamo una newsletter

Ci trovi storie, spunti e riflessioni per provare a cambiare il modo di vedere e vivere la disabilità.

Se prima vuoi farti un'idea qui trovi l'archivio di quelle passate.

Ti sei iscritto. Grazie e a presto... anzi alla prossima newsletter ;) Se ti va, quando la ricevi, facci sapere che ne pensi. Ci farebbe molto piacere.