N. 8

Vita Fede e Luce n. 8 – Che cosa è Fede e Luce

Vita Fede e Luce n. 8 – Che cosa è Fede e Luce

Che cosa è «Fede e Luce»? In ogni numero di questa rivista qualche pagina è dedicata al movimento Fede e Luce. Per i lettori che non lo conoscono descriviamo le idee essenziali e l’attività di Fede e Luce Chi siamo? Gente qualunque, chiamata e riunita da coloro che,...
Dialogo aperto n. 8

Dialogo aperto n. 8

I compagni, le famiglie, la scuola hanno contribuito alla sua crescita Sono la mamma di un ragazzo handicappato; ho letto e leggo sempre con molto interesse la vostra rivista «Ombre e Luci» che mi piace tanto nella sua forma e nei suoi contenuti; una rivista che tanta...
Prima che sia tardi

Prima che sia tardi

Quel dolore cade sui genitori in maniera diversa. Il modo varia con la natura dell’handicap del loro figlio appena nato. Quando i difetti sono evidenti e chiaramente diagnosticabili, il colpo è di necessità repentino, spietato, per quanta attenzione e pietà usino il...
So quel che non bisogna fare

So quel che non bisogna fare

Quando nasce un figlio handicappato è ai medici che si chiede la diagnosi, la terapia, la prognosi… Si è in cerca della verità e nello stesso tempo della speranza. Marie-Odile Réthoré, genetista, ha risposto alle domande di Ombre e Luci, forte della sua lunga...
Natale del mio cuore

Natale del mio cuore

Natale in tutte le strade splendenti di luce! Natale in tutte le vetrine, perfino nel mio piccolo paese della Piccardia! Anche in quella del macellaio, del fornaio, della «Coop», sfavillano ghirlande e palle scintillanti. Natale festa della luce, della gioia, festa...
Ed era la nostra consolazione

Ed era la nostra consolazione

Avete mai visto un vecchietto che, al bordo di una stradina abbastanza solitaria nei pressi di una fontanella, lava la sua vecchia e stanca «850»? Lustra, pulisce, ripara le ammaccature, ripassa quanto ha pulito un momento prima, quindi si sposta un poco cercando di...
Essere forti per lei

Essere forti per lei

La felicità della nascita, la prima paura, il colpo della diagnosi, il tormento e il conforto dei rapporti con gli altri, la ricerca sull’handicap, la volontà di riprendere. La madre e il padre raccontano l’esperienza della nascita di un figlio «Down». Una...
Ritrovarsi genitore di un bambino handicappato

Ritrovarsi genitore di un bambino handicappato

Essere padre, essere madre non è mai semplice. È un’esperienza alla quale nessuna scuola prepara veramente. A pensarci bene, occuparsi, soprattutto la prima volta, di un altro essere umano, di un bambino piccolo, da il capogiro… Ma c’è la fiducia,...
E gli altri figli? Bisogna a ogni costo che…

E gli altri figli? Bisogna a ogni costo che…

Bisogna ad ogni costo evitare che, ai fratelli e sorelle del bambino con handicap, la rivelazione della malattia sia fatta in modo maldestro – per non dire, cattivo – da un altro bambino. I genitori devono dire il nome della malattia, spiegarla con parole...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi