Autore: admin

Vivere l’autismo – Manuale di sopravvivenza per i genitori

Vivere l’autismo – Manuale di sopravvivenza per i genitori

È un manuale scritto anzitutto per i genitori. È anche una proposta di stretta collaborazione tra genitori e operatori. È infine un libro che non presenta guarigioni miracolose, ma ha lo scopo di migliorare la vita di tutta la famiglia.Nei vari capitoli... [yuzo_related]
Non voleva bene a Sofia

Non voleva bene a Sofia

Fu mio cognato, un medico, a darmi con grande angoscia la notizia che Sofia era Down. La reazione di mio marito fu: “È mia figlia, non importa, le vorrò più bene che agli altri.” E così avvenne.Mio suocero arrivò il giorno dopo la nascita, ma non guardò la nipotina.... [yuzo_related]
I nonni possono fare molto

I nonni possono fare molto

La dottoressa Marie Odile Réthoré incontra ogni giorno diversi genitori nel suo consultorio per bambini e giovani con malattie o disabilità genetiche. Può succedere, però, che sia un nonno ad accompagnare da lei il nipotino. A volte riceve una telefonata che rivela... [yuzo_related]
Igor, o l’imprevisto di Dio

Igor, o l’imprevisto di Dio

Michel e Mary sono i genitori di cinque figli. Tra questi Igor ha una grave disabilità mentale. Michel e Mary, attori di professione, hanno messo in scena insieme «Il Paese di Igor», uno spettacolo ispirato dalla loro storia. Ripensando alle loro vite, hanno capito... [yuzo_related]
Chicchi di grano dalla bibbia

Chicchi di grano dalla bibbia

Ventotto racconti tratti dall’Antico e dal Nuovo Testamento. Sono i «chicchi di grano» che vengono a ricordarci eventi, situazioni e personaggi che da sempre hanno dato forza e speranza alla nostra vita.La caratteristica di questo libro consiste nella semplicità... [yuzo_related]
Finalmente sei arrivata!

Finalmente sei arrivata!

Prima di tutto mi presento: io sono Giorgia, conosciuta a Fede e Luce come «Ciaccia» e faccio parte del gruppo di Santa Croce da molti anni. Mi dispiace di non essere con voi alla riunione dei fratelli e sorelle ed è per questo che ho voluto scrivervi: per esserci con... [yuzo_related]
A 37 anni Cati progredisce

A 37 anni Cati progredisce

Cati è nata prematura. A tre mesi, sia che si abbandonasse fra le nostre braccia come una bambola di pezza, sia che si muovesse agitando braccia e gambe, ci ignorava totalmente. Il suo sguardo così bello e colmo di azzurro ci sfuggiva, ma esprimeva una vita intensa.Il... [yuzo_related]

Autismo e psicosi infantile negli articoli di Ombre e Luci

Ombre e Luci n.6, 1984«Il mistero del bambino psicotico» — Marie Hélène MathieuFiglio mio non credo — Delia MitoloÈ sempre stato rifiutato —  Lina CusimanoLa legge sull’integrazione — Vincenzo e Irene Ruisi“La riabilitazione nella scuole”. Ma la bambina non è... [yuzo_related]
Quale metodo scegliere

Quale metodo scegliere

I genitori che hanno ricevuto per il figlio una diagnosi di autismo incominciano quel «tragico pellegrinaggio» che Gloria Laxer ha descritto così: «Andranno da un servizio pubblico all’altro, da un medico all’altro, per anni, senza ricevere una risposta chiara... [yuzo_related]
Cercavo di far cantare il mio cuore

Cercavo di far cantare il mio cuore

Spesso l’intellettuale è particolarmente vulnerabile di fronte alla minorazione che colpisce il figlio nella mente. Emanuel Mounier, filosofo e pensatore cristiano, uno dei maggiori intellettuali francesi tra gli anni Trenta e Sessanta, ebbe la figlia di pochi mesi... [yuzo_related]

Si fa sera

Sta calando la sera nel mio giardino afoso e silenzioso. Le ombre della sera: un altro giorno passato: ancora una volta, dopo tante ripetute volte, è l’ora di prepararsi per la notte. Quanti pensieri si affollano nel coricare il figlio «speciale»; ore dedicate a... [yuzo_related]

Membro attivo della Chiesa

Non regolarmente, ma da molti anni, vado alla messa domenicale delle 11 e 30 in una parecchia vicino a casa. Al momento della comunione, fedelmente vedo una decina di adulti dirigersi verso l’altare. Fra loro un ragazzo, un uomo ormai, con i segni evidenti della... [yuzo_related]
“Lasciateli venire a me”

“Lasciateli venire a me”

Avete visto la foto di copertina? Sono Anna e Giulio, il giorno del loro matrimonio. Fra loro Flaminia, una ragazzina con seri problemi nella comunicazione, preparata, seguita, accompagnata da loro alla prima Comunione e alla Cresima. La loro testimonianza è uno degli... [yuzo_related]
Oltre la famiglia: gli specialisti, gli amici

Oltre la famiglia: gli specialisti, gli amici

I protagonisti di questo numero sono: Lelia, Giacomo, Roberta e Viviana. Le loro quattro brevi presentazioni dicono quanto può essere fatto per offrire un’esistenza serena e fruttuosa a chi, come loro, parte svantaggiato. Sono stati scelti di età diversa, il loro... [yuzo_related]
Chi aiuta la famiglia: gli specialisti

Chi aiuta la famiglia: gli specialisti

N.B.: questo articolo risale al 1992. Tutte le informazioni riportate potrebbero essere non più valide. Terapisti della riabilitazione Sono chiamati terapisti della riabilitazione i logoterapisti, i fisioterapisti, gli psicomotricisti, i terapisti occupazionali. Sono... [yuzo_related]
Per capire di più

Per capire di più

Cari lettori di Ombre e Luci, questo numero dovrebbe arrivarvi — intoppi tipografici e postali permettendo — per Pasqua. Con molti di voi, membri di Fede e Luce, un anno fa eravamo a Lourdes per vivere il pellegrinaggio internazionale « Verso l’unità» che ha... [yuzo_related]
Dialogo aperto n.33

Dialogo aperto n.33

Grazie ancora Ieri, tornando a casa, non credevo ai miei occhi: sul mio tavolo l’ultimo numero di Ombre e Luci; che bello! Che emozione sfogliarlo. Subito ho sentito dentro di me il desiderio di esprimere a tutti voi la gratitudine per quello che fate da tanti anni,... [yuzo_related]
Sono anche figli di tutti

Sono anche figli di tutti

«Faccio bene ad andare? Non darò fastidio? Non mi giudicheranno importuna?» pensavo mentre mi dirigevo a un incontro “di mamme che ancora non conoscevo e dei loro bambini handicappati, organizzato a Roma da Fede e Luce. Anche appena giunta, nei primi incontri il... [yuzo_related]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi