Un esperto di disabilità nella task force per la fase 2 dell’emergenza Coronavirus: Giampiero Griffo
C’è chi ha scritto che il numero degli esperti ha superato quello dei guariti, e chi ha commentato che le donne – come da tradizioni che nemmeno la pandemia riesce a smantellare – sono le grandi escluse. Resta però che almeno una notizia importante c’è: tra i 17 componenti del Comitato di esperti in materia economica e sociale a cui il presidente del Consiglio Conte ha affidato il compito di elaborare e proporre la strategia per una ripresa graduale nei diversi settori delle attività sociali, economiche e produttive, troviamo anche Giampiero Griffo, coordinatore del Comitato tecnico-scientifico dell’Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità.

Chi è Giampiero Griffo

Animatore del movimento delle persone con disabilità a livello nazionale e internazionale dagli anni Settanta, Giampiero Griffo è uno dei componenti del Consiglio Mondiale di DPI (Disabled Peoples’ International) e a lui si deve la nascita della sezione italiana dell’organizzazione . Dal 2004 al 2006 Griffo ha fatto parte della delegazione italiana che ha portato alla definizione e alla successiva approvazione della Convenzione Onu sui Diritti delle Persone con Disabilità, affiancando nel 2007 Paolo Ferrero, allora ministro della Solidarietà Sociale, nella sottoscrizione del trattato. Oltre a rappresentare in vari appuntamenti europei il Forum Europeo sulla Disabilità (EDF), oggi Griffo presiede la RIDS (Rete Italiana Disabilità e Sviluppo) che, composta da organizzazioni non governative e da organizzazioni di persone con disabilità, si occupa di cooperazione allo sviluppo delle persone con disabilità in ambito internazionale (ridsnetwork.org). Giampiero Griffo sarà presto ospite di Ombre e Luci.

L'archivio di Ombre e Luci

Con 2€ al mese riceverai il nuovo numero di Ombre e Luci in anteprima digitale.


Un esperto di disabilità nella task force per la fase 2 dell’emergenza Coronavirus: Giampiero Griffo ultima modifica: 2020-04-12T10:54:15+00:00 da Redazione
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi