La mia amica suor Marie-Thèo-di Dio

Non so perché mi fanno fare qualcosa sì e qualcosa no. E cambiano pure. Io alla fine mi arrabbio. Mi sono messa a guardare tanto i video sul cellulare di mamma così non consumo il mio. Mi piacciono tanto i video delle ragazze che fanno ginnastica. Sono molto brave. Fanno la trave, le parallele e pure gli esercizi liberi. A me piace molto vederle. Anche io facevo ginnastica ritmica ma poi hanno chiuso tutto e non si sa neppure se riaprono. Forse no. Dicono che la palestra ora serve alla scuola pure il pomeriggio. Non lo so. Siccome io non so più cosa devo fare e cosa mi fanno fare guardo pure la televisione. Prima non lo facevo. Vedevo solo qualche partita di basket, di pallavolo o di pallanuoto con mia nonna. Ora vedo i film.

Il film che più mi piace è quello delle suore e si chiama Che Dio ci aiuti. Mi fanno tanto ridere. Però vorrei che nel film ci fosse anche la mia amica suor Marie-Théo di Athletica Vaticana. Lei è simpaticissima. Le ho promesso di invitarla a casa e le preparo le lasagne e il ciambellone. Lei è francese e non so i francesi che mangiano. Ma le lasagne vanno bene di sicuro. Io le faccio super bene. E ci metto tanto parmigiano. Il segreto è la besciamella che faccio io. Poi mi piace vedere in televisione anche Il giovane Montalbano. Io non ci capisco un bel niente però mi fanno ridere come parlano e le facce che fanno.

Le suore però sono più divertenti. Con il velo sulla testa sembrano come le statue della Madonna. Secondo me, loro si vestono così perché vogliono assomigliare proprio alla Madonna. Io non lo so se ci riescono. Lo chiedo a suor Marie-Théo quando viene a cena. Che poi lei non si chiama così. Mi ha spiegato che “Théo” significa “di Dio”. Allora io la chiamo sempre suor Marie-Thèo-di Dio! Tutto attaccato! Se lei è di Dio bisogna dirlo, no? Mica è poco! Lei ride sempre quando la chiamo così, tutto attaccato, e dice che è contenta perché le ricordo il significato del suo nome. Lasagna e ciambellone se le merita e io cucinerò, servirò a tavola, poi sparecchierò e laverò piatti, bicchieri, pentole e posate. Ma poi deve andare pure lei nel film in televisione con le altre suore.

Il blog di Benedetta

Altri articoli dal blog

La mia amica suor Marie-Thèo-di Dio ultima modifica: 2020-09-04T05:25:13+00:00 da Benedetta Mattei
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi