Tag: mamma

E allora si parte?

E allora si parte?

Puoi descriverti e dire qualcosa sulla tua famiglia? Io sono casalinga. A 23 anni ho avuto il primo bambino che è… spastico. Da qui è cominciato un pò tutto. Dopo tre anni è nato il secondo bambino e ho vissuto per anni chiusa in casa. Pensavo in qualche modo di... [yuzo_related]
Il padre assente

Il padre assente

A volte poi il padre è assente. Ci sono due modi di essere assente. Il primo è quando il padre lascia la casa per andare a vivere altrove. Diceva un medico il quale ha dedicato la sua vita al mondo dei bambini con difficoltà, che quando nasce un bambino con... [yuzo_related]
Con suo padre

Con suo padre

Si parla sempre della madre. Tutti capiscono, comprendono la mamma di un figlio handicappato. Pochi parlano del padre e pochi se ne preoccupano. Ma forse il padre di un figlio con handicap non soffre di meno! Se i due genitori non sono molto vicini l’uno... [yuzo_related]
Vita Fede e Luce n. 19

Vita Fede e Luce n. 19

Nel cuore del mondo Se mi fermo a cercare le radici della mia vocazione, posso dire che ogni «passo» ha favorito e preparato il terreno al successivo, fino ad avvicinarmi alla vita contemplativa. Ciò che conta, io credo, in ogni scelta è lo spazio che si dà alla Luce... [yuzo_related]
Parla senza parole

Parla senza parole

Guardavo due colombi sul mio balcone. Si beccavano delicatamente, si rincorrevano, si avvicinavano strofinandosi le ali, tornavano a beccarsi in un gioco delizioso… Che linguaggio stupendo e così immediato! Ho pensato: «Se avessero dovuto dirsi tutte quelle cose... [yuzo_related]
La fortuna di avere Daniela

La fortuna di avere Daniela

Sono la mamma di Daniela, oggi 17enne; soffre di attacchi epilettici, ha la vista ridottissima e tanti altri problemi più o meno gravi. Oggi Daniela frequenta il terzo anno di scuola professionale nei corsi speciali per ragazzi con problemi ed anche se so che non... [yuzo_related]
Dialogo Aperto n.15

Dialogo Aperto n.15

“Ritrovarmi in mezzo a tanta gente mi dava un po’ fastidio, però…”; “Chi sta con me e sente le stesse cose abbia il coraggio di chiamare il proprio male per nome…”; “Un vicino di casa non ha avuto vergogna a dirmi che... [yuzo_related]
Mio Dio come è duro vivere nella prova

Mio Dio come è duro vivere nella prova

Sono la mamma di Sofia, la terza dei nostri sei figli; una bambina molto gravemente handicappata. Durante i suoi vent’anni di vita, è sempre rimasta a casa con noi. Non camminava, non parlava, non si teneva pulita; ma noi pensavamo che spesso ci sorridesse attraverso... [yuzo_related]
Il verdetto dei medici

Il verdetto dei medici

Di fronte a voi un uomo deve dirvi: «Vostra figlia è cieca, sorda, non camminerà…». Siete lì, pieni di angoscia in attesa del verdetto e quell’uomo davanti a voi ne è cosciente. Medico, non sa da che parte cominciare per dirvi la verità. Diventa allora... [yuzo_related]
Dialogo aperto n.13

Dialogo aperto n.13

“Manuela comincia a leggere e scrive bene. L’unica cosa, a volte molto penosa, sono i viaggi in treno…” “Nei momenti più bui e dolorosi, sfoglio, leggo e rifletto, guardo Ombre e Luci e mi ritorna il coraggio, la forza per continuare e caccio... [yuzo_related]
Natale del mio cuore

Natale del mio cuore

Natale in tutte le strade splendenti di luce! Natale in tutte le vetrine, perfino nel mio piccolo paese della Piccardia! Anche in quella del macellaio, del fornaio, della «Coop», sfavillano ghirlande e palle scintillanti. Natale festa della luce, della gioia, festa... [yuzo_related]
Quando la vita è così difficile

Quando la vita è così difficile

Io non sono capace di scrivere un articolo perché ho fatto solo gli studi elementari e questo fa un po’ male quando bisogna smuovere queste cose. Ma se si tratta di aiutare altre famiglie a lottare, mi faccio forza. Dopo tre figli, Monica 13 anni, Elisabetta 12,... [yuzo_related]
Per la prima volta lontano da me

Per la prima volta lontano da me

Il mio bambino aveva circa 8 anni quando per la prima volta è andato fuori casa senza di me. Un giorno, nella scuola che frequentava, un’amica mi chiese se volevo mandarlo ad un campeggio fatto da giovani ragazzi e bambini su per giù con lo stesso handicap di mio... [yuzo_related]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi