Ombre e Luci n. 62 – Teatro e altre invenzioni

Anno XVI – Numero 2 – Aprile – Maggio – Giugno 1998

In questo numero:

Teatro privato

Nel teatro della parrocchia N.S. di Coromoto (Roma), l’il febbraio 1998. Va in scena “Commedia senza attori”, interpretata dai ragazzi disabili del “Gruppo Amici", con la regia di Maria Antonietta Pieroni e delle sue collaboratrici. La piccola sala è gremita: parenti...

leggi tutto

Aspettate, arrivo!

Se ci si attacca troppo alla sicurezza, alle abitudini di ogni giorno, chiudendosi in se stessi, ci si accorge di non vivere più. La vita non ha bisogno solo di sicurezza, ma di avventura, di rischio, di novità, di dinamismo, di disponibilità agli altri. Troppi...

leggi tutto

Cirano insegna

Quello che vorrei arrivare a fare, con i ragazzi del laboratorio "Diverse abilità”, è uno spettacolo serio, al livello professionale! ci aveva detto, nella sua intervista Alessandra Panelli. Con il “Cirano" ha raggiunto il suo scopo, non c’è dubbio. Lo pensiamo, senza...

leggi tutto

Teatro in piazza

L’associazione di solidarietà familiare per persone handicappate (AS.SO.FA.) è nata ed opera a Piacenza. Tra le altre sue attività, tutte ispirate al principio “fare insieme con i disabili”, annovera anche quella del teatro. E’ così che in questa città è andato in...

leggi tutto

Teatro in un gruppo Fede e Luce

Nella Comunità San Gregorio Magno della Parrocchia di S.Silvia a Roma, l'idea di “fare teatro” è nata l'anno scorso (1997) come attività parallela a quella specifica per i genitori durante gli incontri del gruppo. I ragazzi hanno subito aderito con entusiasmo...

leggi tutto

Approfittiamo delle vacanze per imparare

Che cosa posso acquistare con 1000 lire? E con 2000? E con 10 . 000 ?Disegnare o ritagliare oggetti, cibi, ecc. e, accanto scrivere la cifra o incollare la fotocopia di 1000, 2000, 10.000 lire.Che cosa posso comprare dal giornalaio, dal lattaio, dagli Alimentari, in...

leggi tutto

Maria e i delfini

I delfini possiedono veramente la capacità di aiutare a far fronte ad alcuni gravi disturbi psichici, quali l'autismo e la depressione?Da qualche anno, il delfinario di Rimini accoglie - in periodi e orari determinati e sotto la direttiva di personale specializzato -...

leggi tutto

Dedicato ai bambini… e a tutti noi – Alice

Come di solito dedichiamo ai bambini alcune pagine del giornale, nelle quali raccontiamo la vita di alcuni “grandi amici” con molti disegni e brevi testi facili e piacevoli da leggere.Testi tratti da “IL LIBRO DI ALICE” di A. Sturiate, edito da Rizzoli, ed elaborati...

leggi tutto

Creatività al servizio dell’handicap

Libro parlato A Feltre, in provincia di Belluno, è stato istituito il Centro del Libro Parlato:I non vedenti possono inviare i libri che desiderano vengano registrati su cassette o trascritti in braille o memorizzati su floppy-disc. I testi vengono esaminati per...

leggi tutto

Dialogo aperto n. 62

Non posso fare di più Vi mando un secondo elenco di offerte a Ombre e Luci. Sono spiacente, molto, moltissimo, di non poter più fare la raccoglitrice. Lo farò per il mio gruppo, ma non mi sento più di andare casa per casa. Per due motivi. Primo: Se sono amici, a...

leggi tutto

Vita Fede e Luce n. 62

Amici a Fede e LuceCi sono tre componenti in un gruppo Fede e Luce: i giovani portatori di handicap mentale, i loro genitori o familiari e gli amici. Per non ripetere troppo spesso epiteti sgradevoli e per dare l'idea che si fa per amicizia e non per pietismo, abbiamo...

leggi tutto

Fiorangela – Un inno alla vita

Una mamma racconta la storia del suo rapporto con la figlia Fiorangela, una giovane Down: il suo sguardo si rivolge a tutto l’ambiente in cui questa storia si è svolta, al marito, ai due figli maggiori, ai parenti, agli amici. Ma il nucleo del racconto è proprio lei,...

leggi tutto

Giulia non è bella

Come un regalo, questa lunga lettera viene scritta da Ale' alla sorella minore, Giulia, per raccontarle quanto e come è stata desiderata, attesa e amata quando è finalmente arrivata. Occorrono però occhi speciali per vedere la bellezza di Giulia, occhi che l'abbiano...

leggi tutto

L’associazione “La Nostra Famiglia”

È stata fondata in Italia nel 1945 da un sacerdote della Chiesa ambrosiana, don Luigi Monza, e da un gruppo di giovani donne allo scopo di promuovere nella società del proprio tempo, attraverso gesti concreti, espressi anche attraverso opere ed iniziative sociali, i...

leggi tutto

Sostienici

Puoi sostenerci con il tuo tempo, la tua esperienza, la tua professionalità, ma anche economicamente.

Collabora con noi

Hai un computer e un po’ di tempo a disposizione? Aiutaci a digitalizzare il nostro archivio.

Ombre e Luci n. 62 – Teatro e altre invenzioni ultima modifica: 1998-06-24T14:52:38+00:00 da admin
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi