Numero 49 – Vita affettiva e sessuale

Anno XIII – Numero 48 – Gennaio – Febbraio – Marzo 1995

In questo numero:

Un tema difficile e delicato

Un tema difficile e delicato

Da anni ci chiedevamo se OMBRE e LUCI fosse in grado di affrontare il tema dell’affettività e della sessualità delle persone con handicap intellettivo. Abbiamo rimandato perché non è facile entrare in questo campo con il rispetto e la delicatezza dovuti. Perché ci...

leggi tutto
Domande e osservazioni dei genitori

Domande e osservazioni dei genitori

Mia figlia ha sempre avuto, e ha saputo manifestarlo, il desiderio di sentirsi amata, di avere un fidanzato. Da sempre chiede e distribuisce baci e abbracci in maniera un pò eccessiva per chi non la conosce e interpreta male queste richieste. Devo frenare queste sue...

leggi tutto
All’età in cui si cambia

All’età in cui si cambia

I genitori sono più o meno preoccupati del passaggio del proprio figlio all'età adulta. Hanno sempre un po' di ritegno di parlare all'adolescente della trasformazione del suo corpo al momento della pubertà, dei suoi primi passi verso l'amore... La Dottoressa Réthoré,...

leggi tutto
Come dirti, come spiegarti?

Come dirti, come spiegarti?

Sei venuta da me con la tua mamma per domandare un contraccettivo. Ti osservo, vedo il tuo viso così giovane, così bello, aperto, sereno, pieno di tenerezza e di fiducia. Si, ho tutto ciò di cui c'è bisogno: pillole, iniezioni, spirali, posso anche sterilizzarti: è...

leggi tutto
Dialogo come cura

Dialogo come cura

Ho sempre pensato che l’essere medico significasse anche una condivisione con chi si rivolge a me, chiedendomi di capire la sua situazione psico-fisica. D’altronde mi è ogni giorno più chiaro che nella nostra società, gran parte della patologia accusata, riguarda...

leggi tutto
Voglio sposarmi

Voglio sposarmi

L'altro giorno, nella piccola casa-famiglia dove vivo, un ragazzo, a tavola, si è messo a cantare una canzone d'amore. Il ritornello era pieno di tenerezza e di nostalgia. Paolo ascoltava e improvvisamente ha lasciato la stanza. Paolo ha ventisei anni. E un uomo che è...

leggi tutto
Centro artigianale di Bastia Umbra

Centro artigianale di Bastia Umbra

Nel presentare questo Centro vogliamo incoraggiare chi ha l’intenzione di creare strutture dello stesso genere, perché sono laboratori che rispondono in pieno ai bisogni di tante e tante persone disabili, ragazzi e ragazze, uomini e donne, come ne conosciamo tutti....

leggi tutto
Dialogo aperto n. 49

Dialogo aperto n. 49

Delusione ed esperienze positive Carissimi amici di «OMBRE E LUCI», sono la sorella di Stefano, un ragazzo di 22 anni con un ritardo psicomotorio e un'insufficienza mentale medio-grave. È da parecchio tempo che desidero scrivervi, prima di tutto per complimentarmi per...

leggi tutto

Sostieni Ombre e Luci

Se ti piacciono i contenuti che pubblichiamo, aiutaci a mantenerli vivi. Basta un contributo, anche piccolo.

Collabora con noi

Hai un computer e un po’ di tempo a disposizione? Aiutaci a digitalizzare il nostro archivio.

Numero 49 – Vita affettiva e sessuale: questo bisogno così forte di amare e di essere amati ultima modifica: 1995-03-16T14:26:25+00:00 da Redazione
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi