N. 26

Altri consigli di lettura

In questo numero abbiamo scelto un elenco di libri più consistente delle altre volte...

Sarà una bellissima festa

È la storia di Alice, una bambina piena di gioia di vivere, raccolta dalle pagine del...

Un lungo cammino

Ecco una storia semplice, che nella sua semplicità porta con sé una grande carica di...

Amici nonostante la guerra

Tenerezza, commozione e una vaga malinconia suscita la lettura di questo libro in cui...

Vita Fede e Luce n.26

Torneo Fede e Luce a Roma Sabato 20 maggio si sono disputate le due partite finali del...

Schema di organizzazione di “Giochi Olimpici”

Il luogo Uno spazio ampio, per es. un campo di calcio. Un po' d’ombra intorno (può...

Come comportarsi con le persone cieche

Parole tabù Parlando con un cieco si ha paura di usare parole come: «Vedere, guardare,...

E come “parlano” senza parole!

Lo scorso aprile, su un palco approntato davanti l’altare maggiore della basilica di...

Perceval, un luogo per vivere e per imparare a vivere

Avevo in mente da tempo di visitare la comunità di S. Preix. La mia amica Irene me ne...

Aiutarlo a diventare «un uomo»

Piero ha 35 anni, è down, è mio fratello, uno dei miei fratelli. È l'ultimo di cinque,...
Vita Fede e Luce n.26

Vita Fede e Luce n.26

Torneo Fede e Luce a Roma Sabato 20 maggio si sono disputate le due partite finali del torneo di calcetto...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi