Jean Vanier

Come avrei voluto vederti più spesso

Come avrei voluto vederti più spesso

Nella mia comunità ne ho sentito parlare, so per certo che Jean Vanier era una persona importante. Quello che è brutto è che non si ha modo di frequentarlo, per la lontananza, io l’ho visto di sfuggita quando avevo quarant’anni, era amato per il suo pensiero sui...
La tenerezza di Jean in un film

La tenerezza di Jean in un film

Per me, fa parte di una categoria di Mahatma, di grandi anime, è la madre Teresa dei nostri giorni. Ho voluto fare il suo ritratto per trasmettere il pensiero profondo che lo anima, la sua filosofia di vita, il mistero di ognuno che egli ha saputo mettere in evidenza....
Il tesoro nascosto nel campo

Il tesoro nascosto nel campo

Qualche mese fa sembrava che Armando fosse per l’ennesima volta in punto di morte: non sapendo cosa fosse meglio per lui, Marco, il suo tutore, decise di sentire Jean. E Jean non ebbe dubbi: Marco doveva considerare la vita di Armando non secondo i suoi parametri, ma...
Il tuo ultimo soffio

Il tuo ultimo soffio

«Tu sei prezioso». Un cartello colorato a mano, affisso alle travi. Quella frase che mi aveva colpito tanti anni fa campeggia sopra la bara in legno grezzo. Quante volte l’hai ripetuta a ogni persona che hai incontrato? Ora è come se tutti la ripetessero a te: «Tu sei...
L’autista più illustre

L’autista più illustre

Tutto potevo aspettarmi quando Giulia mi propose di accompagnarla a Trosly da Jean Vanier (allora ero anche uno dei due coordinatori della comunità di Fede e Luce di San Roberto a Roma, figuratevi che emozione!) ma mai al mondo avrei immaginato che quell’uomo, di cui...
Ci ha fatto vedere ciò che non avevamo ancora visto

Ci ha fatto vedere ciò che non avevamo ancora visto

Anche se sappiamo bene che egli dal cielo sorriderà per queste parole, nondimeno è certamente vero che Jean Vanier ha avuto una rilevanza tale nella comunità cristiana e nel mondo che meriterebbe di essere insignito di qualcosa di ben più significativo di un Premio...
Levatrice di cose nuove

Levatrice di cose nuove

Annamaria De Rino, 87 anni, tra i testimoni degli inizi di Fede e Luce in Italia, prende la parola alla veglia in ricordo di Jean Vanier organizzata a Milano: «Non ho avuto molti contatti con lui di persona. Era mia sorella Mariangela che nei primi anni ci passava...
Jean e il carro di Geneviève

Jean e il carro di Geneviève

Per me Jean ha contato tanto. Veramente tanto. Era come un padre spirituale». Sono al Luna Park di Ostia, un posto molte volte incrociato ma mai veramente visto: se vi sono entrata per la prima volta, è grazie a Jean. Perché è qui che vive una sua grande amica,...
Il coraggio di cambiare

Il coraggio di cambiare

Jean Vanier nasce nel 1928 da genitori canadesi a Ginevra, dove il padre (generale) è Consigliere militare presso la Società delle Nazioni. A soli 12 anni, sconvolto dalla seconda guerra mondiale, decide di entrare nel Royal Naval College di Dortmouth. Abbandonata la...
Ciao Jean!

Ciao Jean!

Cari amici, oggi, 7 maggio, siamo profondamente rattristati nel condividere con voi che Jean Vanier, fondatore dell’Arca e co-fondatore di Fede e Luce, è mancato questa notte alle 2:10 a Parigi, circondato dalle persone a lui più care.   Jean ha avuto una...
Jean Vanier compie 90 anni

Jean Vanier compie 90 anni

“La carità è buona, ma non abbastanza!” Questo è il messaggio di Jean Vanier, fondatore dell’Arca, così come di Fede e Luce, che celebra oggi il suo 90° compleanno. “A volte quelli di noi che hanno più potere, più denaro, più tempo o più...
Intervista a Jean Vanier

Intervista a Jean Vanier

“La mia vocazione è di essere felice e di vivere nel mezzo della mia comunità. È un privilegio vivere con delle persone fragili. Chi ha un handicap sicuramente ha bisogno di professionisti bravi, di medici che diano loro buone medicine, dei fisioterapisti, ma...
Lettere a Jean – Matteo Mazzarotto

Lettere a Jean – Matteo Mazzarotto

Caro Jean, pochi giorni fa è morto Massimo, che abitava nella casa-famiglia Il Carro dove vivo da più di vent’anni con la mia famiglia. Massimo abitava con noi solo da un anno e mezzo, ma la sua conoscenza risaliva, come tante altre, a un incontro fatto tanti anni fa...
Lettere a Jean – Matteo Mazzarotto

Lettere a Jean – Don Marco Bove

Carissimo Jean, scriverti questa lettera “aperta”, mi costringe ad andare indietro nel tempo, a più di venticinque anni fa, quando per la prima volta, da giovane seminarista in cammino verso il sacerdozio, ti ho conosciuto e ascoltato, in un incontro chiamato...
Lettere a Jean – Matteo Mazzarotto

Lettere a Jean – Natalia Livi

Vorrei tanto sapere esprimerti tutta la mia gratitudine per ciò che ho ricevuto da te attraverso i libri, gli incontri e la tua opera meravigliosa! Ti dirò soltanto che, fra i numerosi ricordi che serbo nel cuore, uno racchiude tanto della tua persona e del tuo...
Lettere a Jean – Matteo Mazzarotto

Lettere a Jean – Paul Gilbert

Caro Jean, alla fine della mia formazione religiosa da gesuita, ho avuto la fortuna di vivere per quasi un anno nell’ambiente dell’Arca. A Trosly ho potuto ascoltarti in occasione d’incontri riservati ai gesuiti o quando prendevi la parola durante le eucaristie; ti ho...
Lettere a Jean – Matteo Mazzarotto

Lettere a Jean – Annik Donelli

Carissimo Jean, è da tempo che desideravo scriverti una lettera. Tu nemmeno mi conosci, anche se ci siamo incontrati qualche volta ma io conosco la tua storia, ti ho ascoltato in assemblee diverse volte e una volta ti ho baciato sulle guance, perciò permettimi di...
Verso la maturità

Verso la maturità

Da qualche anno a questa parte, ricercando legittimamente il benessere per le persone con un handicap, si parla molto della loro «normalizzazione». Se questo termine significa aiutarle ad andare in piscina, al cinema, in parrocchia, a comperare i loro vestiti e anche...
A Jean Vanier il Premio Paolo VI

A Jean Vanier il Premio Paolo VI

L’Istituto Paolo VI di Brescia, nato dopo la morte di Papa Montini, ha il fine di diffondere e approfondire il pensiero di questo Papa “in costante riferimento con la storia della chiesa e civile del nostro secolo Una delle iniziative dell’Istituto, è il «Premio...
Venite e vedete – Un ritiro con Jean Vanier

Venite e vedete – Un ritiro con Jean Vanier

È con molta gratitudine che presentiamo questo libro: per Jean Vanier che ne è stato il fondamento, per Manuela Bartesaghi che ne ha trascritto il testo, per le Edizioni Dehoniane di Bologna che lo hanno pubblicato. Ci sembra che nei suoi ritiri Jean Vanier presenti...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi