Autore: Marie-Odile Réthoré

All’età in cui si cambia

All’età in cui si cambia

I genitori sono più o meno preoccupati del passaggio del proprio figlio all’età adulta. Hanno sempre un po’ di ritegno di parlare all’adolescente della trasformazione del suo corpo al momento della pubertà, dei suoi primi passi verso...
Non vergognatevi di essere felici

Non vergognatevi di essere felici

Marie-Odile Réthoré dirige la sezione di ricerca dell’INSERM. E ben conosciuta dai lettori di «Ombre e Luci». Da molti anni esercita la professione di pediatra dando speranza e fiducia a tanti genitori di neonati con handicap. E sempre molto vicina ai bambini e agli...
Care sorelle, cari fratelli, vi scrivo

Care sorelle, cari fratelli, vi scrivo

Cari amici, vi incontro, molto spesso, in ambulatorio dove accompagnate vostro fratello o vostra sorella e mi avrebbe fatto piacere parlarvi e, soprattutto, ascoltarvi di più. Nel vostro sguardo scorgo tanti interrogativi che hanno paura a venir fuori. Il vostro...
E gli altri figli? Bisogna a ogni costo che…

E gli altri figli? Bisogna a ogni costo che…

Bisogna ad ogni costo evitare che, ai fratelli e sorelle del bambino con handicap, la rivelazione della malattia sia fatta in modo maldestro – per non dire, cattivo – da un altro bambino. I genitori devono dire il nome della malattia, spiegarla con parole...
244

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi