Autore: Maria Teresa Mazzarotto

Diversi da chi? Normali vite con handicap

Diversi da chi? Normali vite con handicap

Nella prima parte di questo libro l’Autrice raccoglie le testimonianze di persone che sono direttamente colpite da un grave handicap o che dividono l’esistenza con un familiare disabile. Ogni voce racconta quindi la storia di una nascita difficile, di una malattia o...
«Mi riguarda»

«Mi riguarda»

In questo piccolo libro, nove persone, quattro donne e cinque uomini importanti per cultura e impegno, noti per i lavori pubblicati e per il successo raggiunto, danno testimonianza della esperienza di vita che li accomuna, avere dato la vita e avere vissuto o ancora...
Andiamo a giocare

Andiamo a giocare

Ombre e Luci vuole essere un grande, gioioso invito, a riscoprire il valore del gioco, la gioia di giocare e divertirsi insieme. Lo sappiamo: giocare diverte e rende allegri grandi e bambini, attiva la fantasia e l’attenzione, stimola lo sforzo fisico, fa scoprire la...
Laboratori: storie di lavoro e di amicizia

Laboratori: storie di lavoro e di amicizia

Laboratori: che cosa sono Si sentiva spesso dai ragazzi e dai loro genitori la richiesta di qualche «incontro in più», di attività che riempissero gli spazi lasciati vuoti dalla scuola e dalle altre organizzazioni, di incontri sostenuti anche da esperienze da portare...
Un laboratorio chiamato l’Alveare

Un laboratorio chiamato l’Alveare

Il laboratorio del martedì In questa stanza, o in una meno bella ed organizzata inizialmente, si riuniva, già 5 anni orsono, un gruppo di signore e ragazzi disabili, che si dedicavano soprattutto al lavoro di cucito, alla maglia, al bricolage. Utilizzando stoffe di...
Loro e noi che stiamo in piedi

Loro e noi che stiamo in piedi

Abbiamo varcato la soglia di un mondo di sofferenza, di dolore e di privazione, ma anche di coraggio indomabile e di forza morale: parlo del mondo della disabilità fisica dovuta tetra e paraplegia. A socchiuderci l’uscio di questo mondo particolare è una giovane e...
Giacomo

Giacomo

Quando Giacomo venne alla luce in un giorno di marzo del 1972 pesava solo 2 chili e 200 gr. Fu messo in incubatrice e il pediatra della clinica informò subito il papà che suo figlio non sarebbe stato come tutti gli altri ma un bambino speciale, un bambino «down»....
Storia di un filo d’erba

Storia di un filo d’erba

Marisa Bettassa è nata a Torino nel 1942. Colpita da una grave forma di tetraparesi spastica trascorre l’infanzia alla ricerca di un possibile recupero sempre seguita amorevolmente dai genitori che non si arrendono davanti all’incurabilità del male. Fatti privatamente...
Dalla scuola con amore

Dalla scuola con amore

Ciò che è bello nel lavoro dell’insegnante è, a mio parere, la varietà. Ogni gruppo-classe è diverso da quello del corso precedente e, aU’interno del gruppo, nel corso dell’anno si evidenziano il ragazzo timido e quello sicuro di sé, il tipo cordiale e lo scontroso,...
Fare teatro con persone disabili

Fare teatro con persone disabili

«Fare teatro è un’attività che richiede impegno ed organizzazione, tempo e voglia di superare le inevitabili difficoltà, ma che ricompensa dando piacere ed allegria, insegnando a stare insieme, a collaborare per uno scopo comune. Per partecipare a questa...
Barriere di carta

Barriere di carta

In una delle prime pagine del libro un ragazzo paraplegico chiede alla nuova insegnante: «Resta con noi o se ne va anche lei?» A questa domanda, che facilmente ne rievoca un’altra più famosa: «Volete andarvene anche voi?», l’Autrice ha risposto: «No, resto» e per...
70

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi