Vita in autonomia

Dopo di noi: a Carpi tre incontri per fare il punto

Dopo di noi: a Carpi tre incontri per fare il punto

“Per il futuro delle persone con disabilità: la legge 112/2016 per il ‘dopo di noi’”: questo il filo conduttore di tre appuntamenti informativi, rivolti ai familiari di persone con disabilità, operatori del settore e cittadini, ospitati dalla Casa del Volontariato di...
Fuori dell’acquario?

Fuori dell’acquario?

L’amicizia vera, come del resto l’amore, non si può imporre, né si può fingere e nasce dalla simpatia, da una certa affinità e spesso anche dalla vicinanza. Chi non ha molte occasioni di stare insieme e al passo con gli altri, molto spesso ha difficoltà a trovare...
Viviana

Viviana

Viviana nasce nel 1949, affetta da sindrome di Down. La famiglia, benestante, è composta da padre, madre e una sorella di 14 anni più grande. Al raggiungimento dell’età scolare l’istruzione di Viviana viene assicurata da una maestra specializzata , che la segue...
“Ancora”: l’avvio di una casa-famiglia

“Ancora”: l’avvio di una casa-famiglia

A Roma, i genitori di quattro ragazzi disabili psicofisici, che da molti anni fanno parte della comunità «S. Francesco» di Fede e Luce, si sono decisi ad affrontare, essendo ancora nel pieno delle loro possibilità, il problema di assicurare ai loro figli un futuro...
“Cos’è un handicap?” “Non lo so!”

“Cos’è un handicap?” “Non lo so!”

Roberto è un adulto. Vive in famiglia. Lavora in un laboratorio protetto. La sua situazione è simile a quella di molte persone portatrici di handicap mentale lieve alle quali è dedicato questo numero di Ombre e Luci. Lasciamo a lui la parola. I nostri lettori sapranno...
Non ha più sedici anni

Non ha più sedici anni

Appunti di Anna Cece da una conferenza del prof. G. Moretti, per il convegno «Non ha più 16 anni», promosso dalla associazione La Nostra Famiglia, tenuto il 14-15 giugno 1986 a Molveno, pubblicato sul Notiziario Informazione Amici Don Luigi Monza, n. 3/86....
Teresa, una storia di lavoro integrato

Teresa, una storia di lavoro integrato

Ci avviciniamo alla sessantina. Teresa sta per festeggiare i suoi 29 anni. Siamo venuti a Roma nel 1964 con i nostri quattro figli. Tre, uno dopo l’altro, hanno lasciato la casa. Ritornano spesso, telefonano alla sorella, le scrivono da una parte o dall’altra del...
Questa casa famiglia è una risposta

Questa casa famiglia è una risposta

Siamo arrivati una mattina d’inverno a Endine. Il lago era gelato. L’aria pungente. L’accoglienza calorosa. Appena arrivati ci è stato offerto da uno dei ragazzi un caffè ben presentato su un vassoio. Il sorriso della madre di famiglia, la gentilezza di ogni persona...
Crescere con il lavoro

Crescere con il lavoro

Chi ha esperienza della lotta fra pubblico e privato infuriata nel campo del servizio sociale in questi anni, dovrebbe visitare questo Centro Sperimentale di Lavoro Guidato di S. Vito al Tagliamento (Pordenone). Istituito da La Nostra Famiglia, accanto al suo Centro...
Prepariamolo a vivere con gli altri

Prepariamolo a vivere con gli altri

Quando vi accorgete o venite a sapere che vostro figlio è ritardato nell’intelligenza è ben magra consolazione sapere che non siete i soli ad avere un figlio così. Nei primi anni pensate che nessuna coppia ha incontrato una simile disgrazia e per questo vi sentite...
Il convento: una seconda famiglia per Giampiero

Il convento: una seconda famiglia per Giampiero

Giampiero ha 33 anni, ha la sindrome di Down ed è l’ultimo di cinque figli. La fede dei suoi genitori è divenuta la sua fede a mano a mano che cresceva. Quando i suoi genitori hanno cominciato a chiedersi quale sarebbe stato il posto più adatto per Giampiero...
Come sogni il futuro di tuo figlio?

Come sogni il futuro di tuo figlio?

Una mamma con una figlia adulta con handicap mentale grave Per ora non c’è una necessità immediata. Se la dovessi sistemare adesso, mi piacerebbe poter visitare il posto dove potrebbe andare, vedere le persone che vivranno con lei e avere la sicurezza che alcune di...
A Villa Olmo abitano sette ragazze e una suora

A Villa Olmo abitano sette ragazze e una suora

«Vi aspetto per le sette!» mi aveva detto suor Maria al telefono, «sarete benvenute». Alla fine di una stradina quasi di campagna, suoniamo al cancello. Suor Maria ci accoglie e andiamo subito a salutare Marina, Betta, Paola che, sotto un albero, sono sedute intorno a...
La Casa Gino, una colonia agricola

La Casa Gino, una colonia agricola

Com’è sorta la Casa di Gino e perché si chiama così? Nacque nel 1946 quando fu mandato qui un religioso guanelliano con sei ragazzi disadattati. C’erano ancora i coloni. Il terreno, 32 ettari, apparteneva a una famiglia benestante che l’aveva comperato per...
Casa Jada – la Case famiglia dell’OAMI

Casa Jada – la Case famiglia dell’OAMI

Stabili, appoggiate da un gruppo impegnato a provvedere alle sue necessità, ben organizzate, le Case-famiglia dell’OAMI sono una soluzione umana e integrata nella società al problema delle persone handicappate (principalmente fisiche per ora) quando devono...
Cottolengo e Don Guanella, tra pregiudizi e realtà

Cottolengo e Don Guanella, tra pregiudizi e realtà

Che cos’è, veramente, un’istituto speciale? La stessa parola, per molti, evoca un luogo terribile, che ad ogni costo dobbiamo risparmiare ai nostri figli. Imbarazzata e meravigliata ho voluto saperne di più. E per questo, che cosa potevo fare di meglio se...
Quando sono adulti

Quando sono adulti

Mi ha colpito spesso la tristezza di tanta gente normale. Un giorno, il signor Normale è venuto a trovarmi per parlarmi dei suoi problemi. Mentre stavamo parlando, Cristiano bussa alla porta. Per alcuni Cristiano è mongoloide, altri dicono che è Down. Noi diciamo solo...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi