Dalla Regione Lazio arriva un nuovo progetto indirizzato ai giovani con disabilità che vogliono aprire un’attività alberghiera. Le candidature vanno presentate entro il 31 luglio 2019.

Dal sito ufficiale del progetto:
Hostability è un progetto di inclusione rivolto a 18 giovani con disabilità di età compresa tra i 18 e i 35 anni, interessati ad avviare e gestire un servizio un’ospitalità extra-alberghiera (appartamento turistico, bed & breakfast, casa vacanze) presso uno spazio a propria disposizione.

L’obiettivo è creare inclusione e occupazione dei destinatari dando vita al il primo circuito di bed & breakfast accessibili di Roma e del Lazio.

Le piattaforme di sharing economy e nello specifico quelle di promozione turistica (airbnb, booking.com e altre), possono definire nuove possibilità per progetti di innovazione sociale.
È attraverso la profilazione, ossia la capacità di veicolare servizi appropriati per diverse necessità, che le tecnologie digitali stanno rivoluzionando il modo di consumare e di fare economia.

Hostability è un modello di peer to peer economy che intende generare opportunità per i destinatari, utilizzando i vantaggi di contesto (come il turismo della Capitale), all’interno di una visione di inclusione sociale e di economia circolare.

Il percorso
Hostability è un percorso di empowerment e inclusione attiva per giovani con disabilità.
Offre un’occasione di crescita personale e professionale, indicando nell’ambito dei servizi di accoglienza turistica una modalità innovativa di inclusione e integrazione nella propria comunità locale.
I partecipanti al progetto, al termine del percorso, conseguiranno una preparazione completa per:

  • affrontare con sicurezza la gestione dell’attività;
  • rispondere alle esigenze di un mercato in continua evoluzione;
  • soddisfare le esigenze specifiche della clientela;
  • promuovere il territorio, i principali eventi, i servizi accessibili da far conoscere ai visitatori
  • padroneggiare tecniche e procedure turistiche

Per ciascun destinatario del percorso è prevista, per ciascuna ora di attività svolta, un’indennità oraria di 6 euro/ora per complessive 600 ore.

I numeri:
18 destinatari
3 uditori
8 docenti ed esperti in turismo
600 ore complessive articolate in:

  • 40 ore di supporto individuale
  • 116 ore di seminari
  • 44 ore di master class
  • 180 ore di laboratorio formativo
  • 120 ore di personal training
  • 100 ore di didattica frontale

Una specializzazione intensiva, con il coinvolgimento di psicologi, docenti ed esperti, per la creazione della propria ospitalità extralberghiera: gestione dell’attività, adempimenti amministrativi e fiscali, marketing turistico, costruzione del proprio sito, gestione dei canali social e delle piattaforme di prenotazione, relazioni con clienti e fornitori.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale di HostAbility

L'archivio di Ombre e Luci

Bastano 2€ al mese per sostenere Ombre e Luci. Dona subito.


Hostability, il progetto di turismo accessibile della Regione Lazio ultima modifica: 2019-07-24T06:49:31+00:00 da Redazione
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi