Arriva anche in Italia “Caroline’s Cart”, il carrello per la spesa pensato per le persone con disabilità. Il primo supermercato ad utilizzarlo è ExtraCoop Esp a Ravenna di proprietà di Coop Alleanza 3.0, che ha potuto dotarsi di due esemplari grazie al sostegno dell’associazione “Il Sorriso di Giada“, una onlus operativa nel ravennate per l’assistenza sia psicologica che fisica dedicata a bambini e ragazzi con disabilità.

Caroline’s Cart nasce nel 2012, quando Drew Ann Long, madre di una bambina di sette anni con una grave disabilità (la Caroline da cui prende il nome il prodotto) si rese conto che lo spazio disponibile sul seggiolino di un carrello normale non era più sufficiente per sua figlia. Di sua iniziativa decide quindi di proporre e sviluppare un carrello con un sedile più grande che permettesse la seduta non solo a bambini con disabilità ma più in generale a chi ha problemi di deambulazione. In questo modo è possibile evitare l’utilizzo contemporaneo del carrello della spesa e dell’eventuale sedia a rotelle, semplificando notevolmente i movimenti tra le corsie di un supermercato.

Drew Ann Long Caroline's Cart

Drew Ann Long con la figlia Caroline

Il nuovo carrello è dotato di sistemi di sicurezza aggiuntivi come le cinture di bloccaggio e un freno. Dal 2015 in avanti, anno in cui i supermercati Target americani hanno adottato Caroline’s Cart in oltre 1700 punti vendita, il numero di realtà coinvolte continua a salire, come è possibile monitorare dalla pagina Facebook ufficiale del progetto. Sabato 10 marzo è toccato, appunto, al supermercato ExtraCoop di Ravenna, dove si sono riuniti Ouidad Bakkali assessore comunale alla Pubblica istruzione, Paolo Gabrielli direttore di Territorio Ravenna di Coop Alleanza 3.0 e Pamela Zingale presidente dell’associazione “Il sorriso di Giada”.

Matteo Cinti – 2018

L'archivio di Ombre e Luci

Bastano 2€ al mese per sostenere Ombre e Luci. Dona subito.


Arriva in Italia “Caroline’s Cart”, il carrello per la spesa per le persone con disabilità ultima modifica: 2018-03-12T09:57:26+00:00 da Redazione
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi