Ho partecipato all’organizzazione di questo pellegrinaggio con tanto entusiasmo, carica e tanta voglia di fare. Ho cercato di coinvolgere sia il gruppo partito con me sia quelli che, per vari motivi, non sono potuti venire e che mi dicevano “un pezzetto di me parte con voi”.

Sia prima di partire che al ritorno, tanti commenti positivi e negativi. Ma era inevitabile che non filasse tutto liscio. Eravamo circa mille persone provenienti da ovunque, con diverse caratteristiche, esigenze, modi di fare e di pensare. Si va incontro a tutto e di più, bisognerebbe accettare, accontentarsi, darsi una mano, collaborare per cercare di far andare tutto bene. Bisogna anche portare pazienza, ma tanta gente non ne ha.

Una bella novità inaspettata: la raccolta delle figurine e degli album. C’è stato un coinvolgimento sia di piccoli che di grandi per lo scambio delle figurine, per cercare di completare l’album, sia durante le giornate del pellegrinaggio sia durante il viaggio del ritorno e anche a casa.

Appena possibile ho cercato di dire una preghiera per tutti quelli che mi hanno chiesto: “Prega per me e per la mia famiglia quando sei in Piazza San Pietro, quando vai da San Francesco!”. La preghiera aiuta molto in tutti i momenti, dà serenità, dà tranquillità, ti fa sentire sollevata. Ci fa sentire uniti.

Meno male che abbiamo avuto belle giornate: il sole ci ha rallegrato e donato serenità.

Un ringraziamento a tutti perché tutti abbiamo collaborato per la buona riuscita del pellegrinaggio, ognuno nel suo piccolo ha fatto quello che ha potuto. Siamo una gran bella squadra.

Questo articolo è tratto da
Ombre e Luci n.131, 2015

SOMMARIO

Editoriale

Cinque azioni di Cristina Tersigni

Dossier - Coraggio, sono io!

Tornare ad Assisi passando da Roma di don Marco Bove
La felicità è imperfetta di Isabella Gimmi
Come nasce un pellegrinaggio... di Paolo Tantaro
Con tanta voglia di fare di Flora Atlante
Viaggiare alla pari di Davide
Non ci sono parole! di Carla Gaviraghi
Il nostro scoop di Gruppo Cesano Boscone
Accompagnata e accudita di Pierina Formiconi
In un attimo decine di volti di Angela Grassi
Pronta a riviverlo! di Arianna Giuliano
La forza della fragilità di Gruppo Cesano Boscone
I miei primi quarant’anni di Laura de Rino
Una semplicità bella e ricca di Carlo Gazzano
La relazione e la famiglia di Stefano
Un solo nome di Vanna Rossani
Nonostante alcune delusioni di Caterina Mercurio  
Un turbinio di eventi di Pietro Vetro
Ho imparato a nuotare di Rita Massi

Castel Porziano in festa di C. Tersigni, F. Castoldi, G. Buongiorno
Che bella estate! di Comunità Madonna della Provvidenza 
Bicoca’s Got Talent di Giovanni Grossi
Tempi nuovi per i campi? di Valentina Calabresi
Scampoli di paradiso di don Enrico Cattaneo

Rubriche

Viola e Mimosa di Giulia Galeotti

Con tanta voglia di fare ultima modifica: 2015-09-22T09:32:18+00:00 da Flora Atlante
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi