Io ho conosciuto Fede e Luce, grazie a mia cugina Francesca, che aveva pensato ad Ernesto mio fratello autistico (però non lo considero tale) che adesso ha quasi 40 anni. È un uomo ormai, sa vestirsi, sa cantare, urlare. Dove sta adesso è più calmo. È in casa famiglia. Io trovo brutta la cosa di allontanarlo da casa, da una sua stanza; dagli amici che conosceva; quando lo vedo elenca persone di quando era a Roma, ma nel frattempo è migliorato, io non lo so se ci starà per sempre.

Fede e Luce è molto importante ed io sono molto legato a chi conosco dal primo all’ultimo membro. Va bene anche per me e mia madre.
Io ho frequentato tante chiese iniziando da Villa Patrizi, dove conosco alcune persone: Roberta, Emma, Enrica, Maria Agnese, Emiliano, Franco, Giovanni e altri. Ho trovato il Vescovo molto simpatico: rispondeva ad ogni domanda, sui chilometri del viaggio in Olanda e della corsa di 007. A volte trovo imbarazzo a parlare con un prete.

Io con loro ci sto bene, sono simpatici. Fede e Luce ha molta importanza per tutti quelli che frequentano, aiuta a relazionarsi e scambiare opinioni con chi ci viene a trovare; aiuta a migliorare il rapporto con gli altri e stare con chi ci circonda aiutandoci l’un l’altro.

Dossier Autismo

La lezione del femminismo di Nicla Bettazzi
Un altro anno di Giovanni Grossi
Bicoca's Got talent di Giovanni Grossi
Alla fine qualcosa ci inventeremo di Redazione
Con loro ci sto bene di Giovanni Grossi
L'emozione non ha voce di Redazione
Mamma ti posso parlare di Redazione
Ora che sto per diventare mamma di Maria Paola Tosti
Momenti difficili di Pennablu
Che senso ha la vita di Paolo? di Maria Amelia
Un panorama da riscoprire di Tommaso Bertolini
Nicola Pintus e il progetto Filippide di Huberta Pott
Autismo e integrazione scolastica di Davide Del Duca

Con loro ci sto bene ultima modifica: 2015-06-29T08:43:51+00:00 da Giovanni Grossi
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi