Durante un soggiorno estivo (organizzato da Fede e Luce) ad Alfedena, in Abruzzo, nel luglio del ’78, si decise di intraprendere un’escursione sul monte Meta (2240m). Fra tutti eravamo una trentina, giovani handicappati e non, ed era ovvio che bisognava fare una scelta rigorosa per decidere chi poteva partecipare alla gita.

Gli occhi di Patrick, un giovane belga di 24 anni, in carrozzella impedito completamente nei movimenti, guardavano in giro, posandosi ora su uno ora sull’altro di noi, per dare il suo consenso sulla scelta dei gitanti. Nessuno, fino a quel momento, aveva pensato che lui avrebbe preso parte alla gita.

I suoi occhi, dicevo, parlavano più del suo pensiero, ed esprimevano desiderio inconfessabile e impossibile.

All’improvviso, dopo un po’ di confabulazione dietro le quinte, apprendemmo con stupore e un certo timore che Patrick avrebbe preso parte all’avventura.

Per la prima volta nella sua vita avrebbe scalato un monte insieme ai suoi amici italiani. Vi lascio immaginare i preparativi: gioia ed incoscienza si alternavano al timore e alla tensione che una simile impresa imponevano ai più maturi fra noi, e che svanirono la sera dopo, quando al tramonto li vedemmo arrivare, bruciati dal sole, stanchi e felici.

Continua la lettura: Con loro sono salito sul monte Méta di Patrick Thonon

 

Mariangela Bertolini

Nata a Treviso nel 1933, insegnante e mamma di tre figli tra cui Maria Francesca, Chicca, affetta da una grave disabilità.
È stata fra le promotrici di Fede e Luce in Italia. Ha fondato e diretto Ombre e Luci dal 1983 fino al 2014.

Tutti gli articoli di Mariangela

Questo articolo è tratto da
Ombre e Luci n.3, 1983

Ombre e Luci n.3 - Copertina

SOMMARIO

Editoriale

Gli altri di Marie Hélène Mathieu

Dossier: Vacanze

Con la differenza si può convivere di Anna Cece
Nessuno aveva pensato che Patrick avrebbe preso parte alla gita di Mariagnela Bertolini
Con loro sono salito sul monte Méta di Patrick Thonon
Per la prima volta lontano da me di Rita Ozzimo NameErrorem
Insieme sì, ma come di Nicole Schulthes
…ed è stata una vera vacanza di Agnés Auschitzky
Soggiorni invernali di Lucia Bertolini
Prestare casa intervista a Francesca Biondi

Rubriche

Dialogo Aperto n.3
Vita Fede e Luce n.3

Libri

Quando il dolore bussa forte, Dori Zamboni
Un caso di coscienza, Henry Denker
Storia di un padre, David Melton
E non disse nemmeno una parola, Heinrich Böll

Nessuno aveva pensato che Patrick avrebbe preso parte alla gita ultima modifica: 1983-09-30T19:23:34+00:00 da Mariangela Bertolini
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi