Gli Autori sono il gruppo di lavoro organizzato dalla Pontificia Accademia delle Scienze che operò dal 3 al 6 novembre 1980. Sono scienziati a livello internazionale.

Questo libro, nella maggior parte dei suoi capitoli, è di livello scientifico abbastanza difficile. Ma chi non è medico o non ha il tempo o il coraggio di lottare con complicate ricerche cromosomiche, biologiche o chimiche, con cifre e statistiche, può andare direttamente al capitolo VI dove Brinkworth espone il suo lavoro di intervento precoce (dalla nascita stessa) sui bambini Down. Racconta prima la sua storia personale come padre ed educatore, poi il suo lavoro scientifico quando estende la sua esperienza ad un numero sempre più vasto di bambini piccoli. I risultati esposti sono molto convincenti.

Vicino a noi, lettori di Ombre e Luci, è il capitolo VII dove Marie Hélène Mathieu, fondatrice di questa rivista, racconta in breve la storia di Fede e Luce e presenta l’Arca di Jean Vanier a uomini di scienza.

Una specie di documento di base è questo libro, con il merito di presentare sotto la stessa copertina alta scienza e esperienza di vita umana e cristiana.

N.S.

Questo articolo è tratto da
Ombre e Luci n.4, 1984

Ombre e Luci n.4 - Copertina

SOMMARIO

Editoriale
"Il mio bambino con la sindrome Down" di Mariangela Bertolini

Dossier: Trisomia 21

Trisomia 21 di Jerome Lejeune
Saverio di Marie N. Lauth
Quando la vita è così difficile di Gilberte Roger N.
Andrea a scuola di Anna Bernardi
Quando sono adulti di Jean Vanier
Il lavoro di Gianni di Sergio Sciascia

Rubriche

Dialogo Aperto n.4
Vita Fede e Luce n.4

Libri

La debilità mentale, Autori vari
I giullari di Dio, Morris West
Meb, pittore gioioso, Marie-Luise Eberschweller

La debilità mentale ultima modifica: 1983-12-28T16:24:36+00:00 da Redazione
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi