La felicità imperfetta

 

 

 

La felicità nasce proprio dall’imperfezione, non ci piove in testa per caso, scegliamo di essere felici, comunque e nonostante tutto. I ragazzi su quel palco me l’hanno dimostrato.

 

 

 

ULTIMO NUMERO

N. 139 – Connessi per davvero

Le storie che troverete in questo numero sono fatte di tempo e pazienza, investimento su di sé e sull’altro: sono veri e propri percorsi di alleanza e di inclusione che prendono vita in famiglia e nello sport, a scuola o nella propria associazione, nella Chiesa o nel tempo libero di un campo estivo.

Speciale Natale

Un anno di
Ombre e Luci a
10€
anziché 20€ se lo regali a un’amico

Dagli ultimi numeri

Un altro anno

Le feste di natale sono finite, io devo ricominciare a lavorare purtroppo, perché sono stato assunto come operaio. La mattina io faccio fatica ad alzarmi dal letto, e vado in cucina e mangio qualcosa di morbido, una fetta di panettone con le...

leggi tutto

Alla fine qualcosa ci inventeremo

Padre di un ragazzo autistico ormai diciottenne, Gianluca Nicoletti è un noto giornalista che da tempo non esita a mettersi in gioco in prima persona per affrontare questioni legate all’autismo. L’affermazione nel titolo del suo secondo libro è forse spiazzante ma la...

leggi tutto

Dall’archivio

Dalla, disperazione alla speranza

Carissimi amici, ho letto la vostra lettera con molta emozione e mi ha colpito la vostra fiducia. Vi ringrazio di avermi espresso con naturalezza le tentazioni di disperazione o di rivolta contro la vostra prova, quella del vostro piccolo Umberto, che non vede, quasi...

leggi tutto

35 anni di Ombre e Luci

Nel 1983, usciva il primo numero di Ombre e Luci. Per festeggiare questo compleanno speciale abbiamo cominciato a  digitalizzare tutti gli articoli, le foto, le testimonianze.

I nostri autori

Mariangela Bertolini

Marie-Hélène Mathieu

Sergio Sciascia

Sostienici

Puoi sostenerci con il tuo tempo, la tua esperienza, la tua professionalità, ma anche economicamente.

Ombre e Luci Newsletter

Ricevi ogni mese notizie e aggiornamenti su Fede e Luce. Se sei abbonato potrai ricevere la versione digitale di Ombre e Luci in anteprima.

Trovo il giornale molto interessante: testimonianze, articoli. Fate bene a parlare delle persone con disabilità: o loro sofferenza esiste in ogni attimo, anche se a volte si cerca di nasconderla. Continuate così.

A.I.

Ho ricevuto l’ultimo numero di OeL: voglio ringraziarvi per la sollecitudine con cui lo preparate e aconr più per il contenuto che aiuta a capire meglio il mondo dei disabili, i problemi delle famiglie. È un invito a condividere sofferenze e gioie con maggiore attenzione e generosità…

G.B.

Sono rimasta entusiasta della vostra rivista e vi auguro di proseguire sempre con successo; le rubriche sono tutte interessanti e dalle stesse esce un senso di amore e amicizia che fa tanto bene al cuore…

L.C.

Gli ultimi numeri sono stati davvero molto interessanti; e testimonianze, gli articoli, le fotografie erano sentiti in maniera spontanea e permettono di capire anche a coloro che non sono addentro alle tematiche legate alla disabilità…

R.X.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi